Il Tabellino

SAN GIOVANNI BOSCO COLLELUNA - POLISPORTIVA TERNANA 3-0
(26-24; 25-17; 25-14 )

SGB COLLELUNA: Aniballi, Barcaroli, Bighi, Canestrini, Colarieti, Filippucci, Gueye, Lomoro, Peluso, Persichetti, Ursini M, Ursini MV, Malatesta (L1), Silvestri (L2). All. Braghiroli-Piergiovanni

TERNANA: Barcaroli, Brasili, Calderigi, Ceccarelli, Di Loreto, Di Paolosante, Framarini, Laoreti, Paskova, Pittoni, Sciri, Giamminonni, Moriconi (L1), Placidi (L2). All. Massarelli-Dolci

Inizia bene la stagione ufficiale per la squadra di serie C/F del San Giovanni Bosco Colleluna. La vittoria per 3 a 0 nel derby con la Polisportiva Ternana, valido come primo appuntamento della Coppa umbra “Guiducci”, soddisfa coach Braghiroli ed il suo staff, che stanno lavorando da fine agosto con un gruppo di ragazze molto giovani, con innesti provenienti da varie realtà del territorio, che sta cercando allenamento dopo allenamento di trovare l'amalgama e la crescita tecnica del gruppo, che è alla base di questo ambizioso progetto per la disputa della massima categoria regionale.

Al cospetto dell'avversaria, guidata da coach Massarelli, la formazione gialloblu inizia con Lomoro palleggio, Bighi opposta, Colarieti e Ursini MV in posto 4, Persichetti e Filippucci al centro, Silvestri e Malatesta liberi alternati difesa/ricezione. Il primo set scorre sul filo del sostanziale equilibrio, belle giocate alternate a qualche errore fanno da filo conduttore all'andamento dell'incontro, con le locali forse un po' tese che trovano sul finire del parziale lo strappo decisivo con un buon servizio, che mette in difficoltà le rossoverdi, e che permette di chiudere 26-24. Prende fiducia il sestetto locale, nel secondo e terzo set alcuni meccanismi nei fondamentali di battuta, difesa e ricezione iniziano a funzionare meglio, la costruzione del gioco da parte di Lomoro risulta più lineare per alimentare gli attaccanti ed anche gli innesti di Aniballi e Ursini M danno il giusto sprint per condurre abbastanza agevolmente l'andamento dell'incontro e vincere i parziali rispettivamente a 17 e 14, permettendo a coach Braghiroli di concedere spazio anche a Gueye e Barcaroli.

Prossimo appuntamento ufficiale a Todi, il 24 ottobre contro la formazione locale, che deciderà la classifica del girone E della Coppa e dare accesso alle fasi successive della competizione, in attesa dell'inizio del campionato previsto per il 7 Novembre.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
7a di campionato, 25/10/2020
Ternana - Foggia 2 - 0
Eccellenza
1a di campionato, 18/10/2020
Orvietana - Lama 1 - 0
Castel del Piano - Olympia Thyrus 2 - 1
Branca - Narnese 1 - 3