Un'autentica impresa per l'Olympia Thyrus che ha conquistato la salvezza al suo primo campionato nella massima serie regionale. Nell'ultima partita della regular season la formazione allenata da Marco Sugoni ha battuto all'Ovidio Laureti per 4-2 la Nestor dopo essere stata sotto per 0-2. Dopo la doppietta di Fastellini i ternani hanno chiuso la prima frazione di gioco sul 2-2 grazie alle reti di Tramontano e Dita. La svolta sul finire di partita con il calcio di rigore trasformato da Tramontano al 39' e al suggello di Grassi al 42'. Festa grande al triplice fischio di Reali di Foligno (foto Olympia Thyrus San Valentino). Questa la formazione schierata da Sugoni: Quaranta, Condito, Pagliari, Federici, Giubilei, De Vivo, Dita, Grassi, Tramontano (39′st Pigazzini), Agostini (45′st Sugoni M.), Sugoni N. (33’st Cubaj).

PLAYOFF
Lama direttamente alla finale
Semifinale: Narnese-Ellera, gara unica con eventuali supplementari in caso di parità al 90°. Con ulteriore parità passa la squadra meglio piazzata al termine della stagione regolare.

PLAYOUT
Bastia-Castel del Piano
Angelana-Ducato Spoleto

GIA' RETROCESSE: Gualdo Casacastalda e Fortitudo Assisi Subasio.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Eccellenza
Squadra Pt G
Orvietana 78 34
Lama 69 34
Narnese 68 34
Ellera 65 34
Pontevalleceppi 56 34
Sansepolcro 49 34
Nestor 48 34
Massa Martana 45 34
San Sisto 44 34
Castiglione Lago 43 34
Olympia Thyrus 42 34
Branca 41 34
Bastia 40 34
Angelana 37 34
Ducato Spoleto 35 34
Castel del Piano 33 34
Gualdo Casac. 20 34
F. Assisi Subasio 19 34

ULTIME GARE DISPUTATE