Il Tabellino

ORVIETANA – SAN DONATO TAVARNELLE 0-3

ORVIETANA (4-4-2): Marricchi (8’st Rossi); Caravaggi, Vignati, Siciliano (26’st Santi), Lorenzini (42’st Ciavaglia); Veneroso, Ricci, Greco, Osakwe (33’st Mafoulou); Stampete, Marsilii (33’st Pelliccia). A disp.: Congiu, Paoletti, Onishchenko, Di Natale. All.: Fiorucci.

SAN DONATO T. (4-2-3-1): Manzari; Sichi (21’st Forconi), Nobile, Videtta, Frosali (36’st Giubbolini); Marianelli, Calamai (40’st Panicucci); Barazzetta, Belli (5’st Papalini), Bellini (25’st Gjana); Neri. A disp.: Campinotti, Diana, Burato, Seghi, Papalini. All.: Collacchioni.

ARBITRO: Orlandi di Siracusa (Dattilo di Roma 1 – Cirillo di Roma 1).

RETI: 15’pt Barazzetta, 30’ pt Sichi, 3’ st Bellini.

NOTE: Espulso: Greco (O) al 35’ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Veneroso, Siciliano (O), Frosali, Sichi, Marianelli (S). Angoli: 11-4 per l’Orvietana. Recupero: 2’ + 4’.

Paradossalmente la netta sconfitta lascia l’Orvietana in zona salvezza, tra le squadre che occupano le ultime sei posizioni non si registrano vittorie e il prezzo da pagare per questo ko interno è meno salato del previsto.

Resta però una performance deludente, sulla quale pesano le 4 assenze di Orchi, Manoni, Fabri e Gomes. Assenze che costringono Fiorucci a mandare in campo qualche protagonista, sebbene non al meglio delle condizioni.

Non sembrano avere problemi gli ospiti che invece spingono subito sull’acceleratore, corrono via veloci sugli esterni, tanto che Bellini e Neri già sfiorano il gol nei primi dieci minuti. Gol che arriva al quarto d’ora, quando Neri trova una conclusione dalla distanza che viene deviata, Marricchi non si fa sorprendere, riesce a parare in tuffo, ma sulla ribattuta Barazzetta ha gioco facile per sbloccare il risultato. L’Orvietana si fa vedere al minuto 29, uno scambio in area tra Stampete e Marsilii in area porta il numero nove a crossare da fondo campo, la palla supera il portiere, ma non c’è nessuno sul secondo palo che la spinga dentro. Un minuto dopo raddoppiano gli ospiti, ancora un’azione sul lato sinistro del San Donato, Barazzetta crossa al centro, la difesa ribatte corto e lascia Sichi troppo solo, il suo diagonale vale lo 0-2.

Fiorucci prova a cambiare qualcosa, dentro Mafoulou per Osakwe e Orvietana pericolosa al 38’ quando Stampete si guadagna una punizione dal limite, la va a battere Veneroso che costringe agli straordinari il portiere avversario Manzari, Veneroso ci proverà ancora prima dell’intervallo, palla a girare e di poco a lato.

Un paio di corner guadagnati dall’Orvietana nei primi minuti della ripresa fanno illudere che il vento possa cambiare, ma alla prima ripartenza il San Donato torna di nuovo in gol, azione stavolta che si sviluppa sulla destra, Barazzetta prima e Neri poi corrono via veloci, palla al centro dove Bellini, sul filo del fuorigioco, non perdona e sigla lo 0-3.

Partita virtualmente chiusa, Fiorucci avrà modo di far esordire anche i giovani di casa Pelliccia e Ciavaglia, mette dentro anche Rossi in porta. L’Orvietana colleziona calci d’angolo, prova la conclusione da lontano con Lorenzini, sfiora il gol di testa con Vignati, nel finale occasione anche per Ciavaglia. Si mette in mostra anche Rossi che cice no ad un passivo più pesante parando su Barazzetta. Ma la gara non ha più nulla da dire, se non per l’espulsione di Greco per doppia ammonizione.

Domenica prossima l’Orvietana si recherà sul campo della capolista Pianese.

Fonte e foto: Orvietana Calcio

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0