Asd Sambucetole e FRavis Amelia sono le due finaliste della Coppa Interprovinciale Centro Revisioni Amerino. Ecco il commento delle semifinali delle due squadre che si impongono rispettivamente contro La Cerqua e Chicco d'Oro.

(nella foto i ragazzi della FRavis Amelia)

Circ. Sp. Arci La Cerqua – ASD Sambucetole 3 – 5
Commento a cura di Yuri Giardinieri calciatore e Addetto Stampa del Circolo Sportivo Arci La Cerqua

Marcatori: Lionetto Jacopo 2, Biagetti Fabiano

Semifinale entusiasmante tra due delle formazioni più forti del torneo. Nel campionato l’aveva spuntata sempre la Cerqua ma sempre di misura. In coppa vince meritatamente il Sambucetole. Partita sia nel primo che nel secondo tempo equilibrata con le due formazioni che alternavano le reti. Per la Cerqua gol di Biagetti e doppietta di Lionetto, al termine del secondo tempo il Sambucetole allunga e si aggiudica il passaggio per la finale. Non abbiamo giocato come voluto anche per merito degli avversari.

Bar il Chicco d’Oro – F.R.AVIS Amelia 1 - 3
Tabellino e commento a cura dell’allenatore della F.R.AVIS Amelia Marco Vignandel

F.R.AVIS Amelia: 1 Lunardon L., 2 Lorenzoni M., 19 Barcherini-Proietti M., 5 Grassi M., 78 Piergiovanni A., 7 Tomassi N., 4 Persichetti F.; A disp.: 23 Cavalletti, 3 Barcherini F., 8 Antonietti D., 24 Chieruzzi L., 9 Silvestrelli A., Allenatore e Presidente: Vignandel Marco e Piciucchi Mirco

Bar il Chicco d'Oro: Maccaglia S., Pantaleoni, Fedele, Sini, Ippoliti L., Chieruzzi N., Maccaglia C. a disp: Pauselli, Camilli, Monesi, Chieruzzi Mat., Lucci, Pera, Serangeli Presidente e Allenatore: Reggi e Dozi
Marcatori: Chieruzzi L. (2), Persichetti F. (1) x la F.R.AVIS Amelia e Maccaglia C. (Bar il Chicco d’Oro)

Il primo tempo finisce zero a zero con le due squadre attente e prudenti sia nell'attaccare che nel difendere. Nella ripresa un guizzo di Luca Chieruzzi spacca la partita, ottimamente lanciato a rete dal jolly tuttofare Alessandro Cavalletti, supera in agilità con un dribbling prolungato Stefano Maccaglia portiere del Chicco d'Oro. Questo episodio spacca la partita infatti i ragazzi del Chicco si riversano in avanti ma sono imprecisi in zona gol. Così facendo offrono il fianco alle veloci ripartenze della celeste che però Alberto Silvestrelli non è abile a trasformare in gol.

Superata la metà del secondo tempo ancora il genio dello "zio" Luca Chieruzzi porta al raddoppio della Fravì's. Occasionissima per Andrea Piergiovanni che solo in area supera il portiere e serve una palla d'oro a Filippo Persichetti che a porta vuota calcia alto. L'arbitro da 5' di recupero e proprio al 1' il Chicco trova il 2-1 con Cristiano Maccaglia. Ma nell'ultimo minuto di recupero l'attaccante ternano, Filippo Persichetti, si fà perdonare, servito da Nicola Tomassi, siglando il definitIvo 3-1 che vale così la finale per la celeste del Patron Mirco Piciucchi.

Una gara equilibrata che solo una giocata poteva sbloccare, la caparbietà di Luca Chieruzzi è stata determinante quest'oggi, come le prestazione complessiva di tutti da Filippo Barcherini a Daniele Antonietti al capitano della FRavis Matteo Lorenzoni.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE