I risultati, i gol, i resoconti del 10° Torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2015-2016 arrivato alla 23esima giornata

Rist. Amerino - Avigliano Galaxy 4 - 2

Cronaca a cura di Umberto Bianchini Vicepresidente-Allenatore del Rist. Amerino:

Inizia subito forte il Rist. Amerino che passa in vantaggio al quinto minuto con Diego Ciuchi 1-0 e poi raddoppia al diciottesimo col giovane Mattia Testarella 2-0. Doppio vantaggio avendo prima sbagliato altri due gol e rischiato anche di subirne in contropiede, ma grazie alla bravura di Simone Stanzial ciò non è avvenuto. A cinque minuti dalla fine del primo tempo gli ospiti accorciano le distanze con il proprio centravanti, 2-1. Allo scadere del tempo l'Amerino si procura un calcio di rigore che Ciuchi però sbaglia clamorosamente. Il secondo tempo inizia con gli ospiti che trovano subito il pareggio 2-2.

I ragazzi di Fornole non ci stanno e al decimo tornano in vantaggio con un cucchiaio su calcio di rigore del fantasista Alessandro Miliacca (detto Il Cinese) 3-2. La squadra di Avigliano reagisce e dopo due minuti hanno l'opportunità di pareggiare i conti beneficiando di un calcio di rigore che il bravo Stanzial neutralizza. Continua il forcing dei ragazzi di Avigliano che provano a pareggiare la partita ma non ci riescono, anzi al venticinquesimo subiscono la rete del definitivo 4-2 ad opera di Ciuchi.
Questo è il commento di Bianchini:« Bella partita tra due belle squadre. Finalmente si ritorna alla vittoria!!!!!!! ».

Commento a cura di Michele Di Mattia Presidente-Giocatore dell’Avigliano Galaxy:

« Partita ricca di gol e giocata bene da entrambe le squadre. Vince il Ristorante Amerino per 4-2 con gli aviglianesi che non hanno demeritato. Vanno in rete per la squadra di casa Ciuchi (3) e Albini, per i Galaxy invece arriva la doppietta di Riccardo Sensini. Da segnalare il rigore parato da Daniele Grasselli dei Galaxy su Ciuchi, il rigore sbagliato di Sensini e l'espulsione di Boccali per doppio giallo entrambi per fallo di mano. Entrambe le formazioni hanno tanto da recriminare per le occasioni mancate. Forse alla fine a farne le spese e il rammarico più grande, lo hanno i ragazzi aviglianesi ».

Egizi Arredamenti - Rist. Montenero 7 - 8

Questo il commento di Edoardo Cianfruglia Presidente-Addetto Stampa Calciatore del Rist. Montenero:« Partita agguerrita sin dalle prime battute dove chi si aggiudicava la vittoria non perdeva l'obbiettivo di arrivare al secondo posto! Nel primo tempo siamo stati più concentrati e cinici, sfruttando le occasioni avute nel migliore dei modi. Purtroppo, come di consueto, nella ripresa ci siamo cullati sugli allori permettendo l'avversario di recuperare la partita. Tuttavia sapevamo che questa partita era come una finale e seppur non avendo i migliori uomini, abbiamo spinto sull'acceleratore aggiudicandoci la vittoria. A mio avviso un successo meritato per la prestazione e il percorso effettuato dalla squadra ».

Real Mentepazzi - AS Capitone 3 - 4

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Battuta d`arresto per il Real Mentepazzi che viene battuto per 3-4 dal Capitone. Partono bene gli ospiti, che nei primi dieci minuti della partita mettono sotto il Real e non segnano solo per le grandi parate del portiere locale Petro Hayda. I locali creano diverse occasioni e con Matteo Albini si portano in vantaggio 1-0. Il Capitone risponde solo a pochi minuti dalla fine del primo tempo, fissando il parziale sull' 1-1. Inizia la ripresa con le due squadre che si equivalgono e a rompere l’equilibrio ci pensano i ragazzi di Narni che dopo dieci minuti si portano in vantaggio grazie ad un gran tiro da fuori area 1-2.

Il Real prova a rispondere con gli ospiti che hanno diverse occasioni per allungare il divario ma il portiere dei Mentepazzi è sempre attento. Gli Ultimi minuti della partita sono a dir poco rocamboleschi con il Real che pareggia grazie a Daniele Ruco 2-2 a cinque minuti dalla fine del tempo regolamentare. Prima dello scadere del tempo il Capitone si riporta in vantaggio 2-3. L’arbitro concede quattro minuti di recupero e al primo ancora Ruco pareggia 3-3. Ma le emozioni non finiscono quì. Il Real ha l`occasione per portarsi in vantaggio, ma sul capovolgimento di fronte, viene concesso un rigore"dubbio" per fallo di mano in area. Il Capitone realizza, vincendo la partita per 3-4 contro comunque un brutto Real.

I Rangers - ASD Sambucetole
Partita non disputata per ritiro dal torneo della squadra de I Rangers.


Avigliano Galaxy - I Rangers
Recupero gara della sesta giornata di ritorno. Partita non disputata per ritiro dal torneo della squadra de I Rangers.


Fravi’s Sport & Friends - Rist. La Cavallerizza 1 - 2

Commento a cura di Marco Vignandel allenatore della Fravi’s Sport & Friends:


Brillano gli EVERGREEN!! Al campo della Quercia di Narni va in scena l'ultima partita della decima giornata di ritorno. Avversarie sono le due squadre di Amelia, Fravì Abbigliamento e La Cavallerizza. In un match con molti giovani in campo per la Fravì, brillano i "vecchi", Stefanno Binnella autore del provvisorio vantaggio Fravì e gli esperti avversari che vanno in gol due volte 1-2. A nulla serve l'assalto finale della celeste capitanata da  Matteo Lorenzoni che, in tutti i suoi elementi, con addirittura Lorenzo Mascia che lascia indifesa la propria porta, non riescono a portarsi sul risultato di parità.

Fravì : 91 Mascia, 2 Lorenzoni, 3 Ippoliti, 4 Njie, 5 Grassi, 6 Binnella, 7 Patrizi, 8 Keita,
9 Silvestrelli, 10 Cavalletti, 11 Ceesay, 16 Forti, 17 Hoxha. All.Vignandel-Piciucchi

Bar il Chicco d’Oro - Fortis Morre 4 - 0
Partita non disputata per rinuncia da parte del Fortis Morre.


Riposa: Circ. Sp. Arci La Quercia

ASD Sambucetole - AS Capitone 4 - 4
Recupero della settima giornata di ritorno.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE