Le emozioni, i gol, il racconto delle partite della nona giornata dell'11° Torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2016-2017

(nella foto l'Avigliano Galaxy)

Rist. Amerino - AS Capitone 4 – 6

Commento a cura di Umberto Bianchini Presidente-Allenatore del Rist. Amerino:

« Questa era una partita che si poteva vincere se non ci mangiavamo molti gol davanti alla porta, peccato! Comunque la nota più negativa non è stato il risultato ma il brutto infortunio capitato al giovane Francesco Fabrizi, rottura del menisco e forse del crociato. Stiamo aspettando la risposta della risonanza magnetica, speriamo bene per lui! Marcatori: al 21° e al 24° Ciuchi D., all'8' del secondo tempo autogol e al 24° Miliacca A. ».

Rist. Montenero – Avigliano Galaxy 3 - 3

Commento a cura di Edoardo Cianfruglia Addetto Stampa-Giocatore del Rist. Montenero:

« Ci tenevamo a chiudere l'anno con una vittoria purtroppo non è andata così, ma credo che si possa vedere il bicchiere mezzo pieno, visto come si è sviluppato il match. Partita dai due volti:
primo tempo a favore degli avversari con il risultato di 0-3 dove hanno espresso miglior gioco, facendo tutti passaggi di prima, peccato per due occasioni mancate da noi, che non sono state sfruttate, ma risultato giustissimo! Con il cambio tattico di alcune pedine nello schieramento, la partita ha cambiato volto, dove pur rischiando sulle ripartenze (ottimo il portiere Bernardi a non farsi trovare impreparato) abbiamo chiuso l'avversario nella propria metà campo, riagguantando prima il risultato poi rischiato di vincere con due legni colpiti (tra cui un tiro di potenza da parte del Presidente/Giocatore Pagliaricci Andrea). Bilancio della prima parte di stagione?! Quest'anno potevamo fare meglio a mio avviso per come è stata strutturata la squadra, purtroppo grazie alle moltitudini assenze non è stato così. Daremo il massimo nella seconda parte di campionato per cercare di fare risultato in ogni partita! ».

Cronaca a cura di Luca Bernardini Addetto Stampa-Giocatore dell’Avigliano Galaxy:

Pareggio e beffa per i Galaxy. Avanti nel primo tempo 3-0, nel finale il Montenero pareggia
RISTORANTE MONTENERO: Bernardi, Passagrilli, Bernardini, Caripoti, Bontempo, Forti, Minciarelli, Stakhov, Bernardini, Pagliaricci, Cianfruglia
AVIGLIANO GALAXY: Grasselli D, Boccali, Piacenti, Mancini, Cricchi, Pantaleoni, Bigaroni, Grasselli M, Caprini, Berlenghini All. Gentili
RETI: Bigaroni, Bigaroni, Grasselli M (AG), Caripoti, Forti, Caripoti (RM)
Vittoria sfumata nel finale per l’Avigliano Galaxy: il Ristorante Montenero sotto di 3 gol rimonta e nei minuti finali, con un rigore di Caripoti fissa il risultato sul 3-3. Il match si è giocato sul terreno di gioco del parco ‘La Cavallerizza’ di Amelia.

Primo tempo sprint per i Galaxy, con i ragazzi di Gentili padroni del campo che trovano la via del gol con azioni corali e ben organizzate; ad andare a segno sono Bigaroni con una doppietta e Matteo Grasselli, autore di un’altra bella prestazione alla seconda partita dal suo arrivo in squadra.

Nel secondo tempo il Ristorante Montenero trova la reazione, complice anche un leggero calo fisico dei Galaxy. Ad accorciare le distanze è Caripoti su calcio di rigore provocato da Boccali. Ancora Grasselli in tandem con Caprini sfiorano il gol della sicurezza, ma i padroni di casa vanno ancora in gol con Forti portando il punteggio sul 2-3. Nel finale arriva la beffa, per l’esattezza a due minuti dal termine Cricchi commette fallo in area di rigore, l’arbitro assegna la massima punizione che ancora Caripoti realizza portando il match sul 3-3.

Secondo risultato utile di fila per i Galaxy, che provano la risalita in classifica con qualche rammarico per la gara odierna, visto il vantaggio svanito nel secondo tempo contro un Montenero coraggioso e sempre battagliero.

Fravì Amelia - Rist. La Cavallerizza 5-4

Fravì: 1 L. Lunardon, 2 M. Lorenzoni, 3 M. Ippoliti, 6 L. Ippoliti, 11 T. Patrizi, 10 M. Keita,
9 A. Silvestrelli.
A disp: 4 A. Njie, 18 P. Peruzzi
Coaching staff: Vignandel M. e Catalucci B.

Torna a pungere il morso del Cobra!

Ultima giornata del girone di andata. Come al solito Fravì parte male e va sotto di due gol entrambi firmati Romanelli con il primo tempo però finisce 1-2 perché Lorenzo Ippoliti si procura, causa un uscita maldestra di Damiano Finistauri, e realizza un calcio di rigore. Nella ripresa, dopo un palo di Silvestrelli, è ancora La Cavallerizza protagonista infatti grazie ad una conclusione dalla distanza di Beritognolo si portano sull'1-3. L'orgoglio Fravì esce fuori e trovano il pari grazie a Alagie Njie e ancora Lorenzo Ippoliti. A questo punto il giovane Paride Peruzzi, autore di un ottima prestazione, realizza in mischia in area il vantaggio della celeste.

Ma il vantaggio dura poco infatti Matteo Filiberti è abile a proteggere palla e superare il proprio difensore battendo Leo Lunardon all'angolino basso. La Fravì ci crede di più infatti crea molte azioni gol ma solo nel finale riesce a realizzarlo grazie al veterano Alberto Silvestrelli detto "Cobra" che si sblocca e realizza il primo gol in campionato regalando tre punti d'oro a Catalucci/Vignandel & co..

Commento di Vignandel:« Grazie Cobra per questi tre punti sotto l'albero di Natale. Rimaniamo in scia della Quercia anche se il distacco di 4 punti già sembra incolmabile, ma ci sono ancora nove partite da giocare e noi ci proveremo. Auguriamo a tutto il Torneo Interprovinciale Buone Feste e un Felice Natale ».

ASD Sambucetole - Real Mentepazzi 6 - 4

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Chiude con una sconfitta (la terza del girone di andata) il Real Mentepazzi che viene battuto per 6-4 dal Sambucetole. Partenza shock del Real che dopo neanche due minuti di gioco si porta sotto di due reti. Purtroppo per il Real sarà un divario che non verrà mai colmato accorciando sempre le distanze senza mai riuscire a pareggiare. Decisiva ai fini del risultato negativo, la traversa colta da uno scatenato G. Persichetti (autore di una tripletta) che sul 6 a 4 poteva riaprire il match con un Sambucetole a corto di energie. L'altra rete del Real è di N. Quadraccia su calcio di punizione.

Circ. Sp. Arci La Quercia - Bar il Chicco d’Oro 6 – 1

Cronaca a cura di Yuri Giardinieri Addetto Stampa-Giocatore del Circ. Sp. Arci La Quercia:

Marcatori: Manolo Fernandes (3), Leonetti Marco (2), Rino Russiello

Bella partita l’ultima di andata, tra due squadre destinate ad essere protagoniste fino al termine del campionato. Primo tempo ben giocato dai padroni di casa che chiudono in vantaggio il primo tempo grazie alla rete di Russiello e anche grazie al miracolo di Federici su conclusione ravvicinata. Inizia la ripresa e si scatena Fernandes che segna una tripletta con altrettante conclusioni da fuori, intervallato dalla rete degli ospiti. Nel finale di gara doppietta di Leonetti con due conclusioni ravvicinate che fissano il definitivo 6-1.

Commento di Giardinieri:« Grande prova stasera. La base della squadra è formata da gente ormai abituata a giocare insieme da qualche anno, in più a rotazione, viene gente che ci fa fare la differenza. L’importante, dopo la sosta natalizia, sará ripartire forte ».

Commento a cura di Cristiano Turchi Addetto Stampa-Calciatore del Bar il Chicco d’Oro:

Il Chicco d'Oro si presenta alla partita forse più importante con i giocatori contati e questo gli costa caro. Dal canto suo la Quercia dimostra ancora una volta di essere un ottima squadra con le idee chiare, cioè quelle di vincere nuovamente il torneo. Primo tempo comunque equilibrato con il risultato sempre in bilico, infatti finisce 2-1 per i padroni di casa. Purtroppo però un paio di giocatori ospiti hanno accusato problemi fisici e qui è cambiato notevolmente il volto della gara perché a quel punto il Chicco non ha potuto fare di più che cercare di portare a termine la partita nei migliori dei modi.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0