Il resoconto della 16esima giornata dell'11° Torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2016-2017

Rist. Amerino – Avigliano Galaxy 4 - 6

Cronaca a cura di Luca Bernardini Addetto Stampa-Giocatore dell’Avigliano Galaxy:

Galaxy, un poker di successi nel 2017 Battuto in trasferta anche il Ristorante Amerino

RISTORANTE AMERINO: Zara, Albini, Tomassi, Miliacca, Borioli, Sciarra, Chieruzzi All. Bianchini
AVIGLIANO GALAXY: Grasselli, Boccali, Piacenti, Rosati, Bigaroni, Pantaleoni, Grasselli M, Caprini, Cibocchi, Bernardini All. Gentili
RETI: Pantaleoni, 2 Sciarra, Caprini, Pantaleoni, Grasselli M,Sciarra, Miliacca, 2 Cibocchi
Ancora una vittoria per l’Avigliano Galaxy, la quarta di fila, i bianco azzurri battono in trasferta 6-4 il Ristorante Amerino, con una bella prova di forza e carattere. Un 2017 da incorniciare per mister Gentili e soci: alla ripresa del campionato nel nuovo anno, la squadra ha fatto cinque risultati utili di fila di cui ben 4 vittorie.

La gara contro il Ristorante Amerino non era da sottovalutare, la squadra di mister Bianchini nonostante l’ultimo posto in classifica, poteva contare su giocatori di ottimo valore e con anni di esperienza nel campionato di calcio a 7. I Galaxy partono subito bene trovando il vantaggio con un tiro da fuori area di Pantaleoni, i padroni di casa rispondono con Sciarra che prima firma il pareggio, e poi porta i suoi in vantaggio con un tiro deviato da Boccali. I Galaxy non si demoralizzano come avveniva spesso nella prima parte di stagione, e trovano subito il gol del 2-2 con Caprini che dalla distanza supera Zara. La partita è molto equilibrata ed è un continuo botta e risposta, Sciarra continua a seminare il panico ed impegna più volte Grasselli, ma a tornare in vantaggio sono i ragazzi di mister Gentili con la doppietta di Pantaloni; Matteo Grasselli aumenta il vantaggio siglando il gol del 4-2, ma proprio a pochi minuti dalla fine del primo tempo pasticcio difensivo dei Galaxy e Sciarra fa tris.

Dopo un primo tempo di fuoco e fiamme, il Ristorante Amerino riesce a pareggiare con Miliacca. Si continua a combattere su ogni pallone ma la differenza la fa Cibocchi che entra dalla panchina e fa 2 gol in rapida successione, il secondo sfruttando un bell’assist di Caprini. I Galaxy sul 6-4 tengono a bada il Ristorante Amerino e mantengono il vantaggio invariato fino al fischio finale dell’arbitro.

Con la vittoria odierna i bianco azzurri si confermano al sesto posto ed accorciano le distanze sul Sambucetole che però deve ancora giocare contro il Ristorante Montenero. La prossima partita sarà vero il banco di prova per i Galaxy, mister Gentili sfiderà in trasferta i primi della classe La Quercia. I bianco azzurri arrivano a questa difficilissima partita nel loro momento migliore e ci sono tutti i presupposti per fare l’impresa. Esce sconfitto a testa alta il Ristorante Amerino, che non si spiega come possa essere all’ultimo posto in classifica per quello visto in campo contro i Galaxy.

Bar il Chicco d’Oro - Rist. La Cavallerizza 3 – 1

Commento a cura di Cristiano Turchi Addetto Stampa-Calciatore del Bar il Chicco d’Oro:

Chicco d’Oro: 1 W. Frittella (c.), 4 C. Turchi (v.c.), 5 L. Serangeli, 6 R. Genovasi,
7 P. Frittella, 8 A. Caripoti, 9 V. Conca, 10 M. Cristiano, 14 M. Ciubotaru,
Presidente S. Passagrilli Dirigente M. Frittella
Marcatori: Roberto Genovasi, Cristiano Maccaglia, Piero Frittella.

Ottima partita giocata da entrambe le squadre nonostante la pioggia battente. Primo tempo finito con il vantaggio della Cavallerizza 0-1 brava a sfruttare una delle poche occasioni create. Nel secondo tempo c'e' stata la rimonta del Chicco che grazie alle reti di Frittella Piero, Roberto Genovasi e Cristiano Maccaglia 3-1 riesce a vincere il match portandosi al secondo posto in classifica. Da sottolineare dei bellissimi interventi di entrambi i portieri.

Fravì Amelia - AS Capitone 2 - 4

Cronaca a cura di Marco Vignandel Allenatore del Fravì Amelia:

Fravì: Lunardon, Grassi, Lorenzoni (c), Cherno Njie, L.Pernazza, A.Sini, A.Silvestrelli
A disp: Yankuba Njie, Djoume Sambare, M.Ippoliti, Cavalletti, T.Patrizi, Pazienwski(n.e.)
All.: Vignandel Pres.: B. Catalucci
Marcatori: T. Patrizi & L. Pernazza (Fravì)

Il meteo non ha aiutato le squadre in campo, infatti sotto un diluvio infernale la Fravì Amelia ha sfidato l’AS Capitone. A passare in vantaggio sono gli ospiti con il loro giocatore più forte Michael Accorroni che aiutato anche dalla palla scivolosa, insacca beffardamente alle spalle di Leo Lunardon 0-1. Il raddoppio per gli ospiti viene da un’azione di calcio d’angolo è 0-2. A questo punto l’arbitro sospende la partita per una decina di minuti causa forte pioggia e grandine. Si riprende a giocare e poco prima della fine del primo tempo fa il suo esordio nel torneo l’Ivoriano Djoume Drogba Sambare, ma a trovare l’1-2 è Tommaso Patrizi che insacca da tergo.

Nella ripresa gli ospiti trovano la terza marcatura mentre per gli amerini è Lorenzo Pernazza, ottimamente servito dall’altro esordiente Yankuba Nije, ad accorciare le distanze 2-3.
A questo punto, nel finale di gara, la celeste del Presidente Bruno Catalucci prova il tutto per tutto inserendo tutti gli uomini offensivi ma ormai non c’è più niente da fare e addirittura subiscono il quarto gol poco prima del triplice fischio per il 2-4 finale.
Commento di Vignandel: « Partita vinta meritatamente dagli uomini di Reggi, il tempo non ha aiutato gli amerini che in queste condizioni non hanno saputo giocare come sanno. Si torna a giocare lunedì contro il Montenero dove vedremo esordire Luca Camilli e Michele Sensini, fratello del nostro grande ex dirigente Luca!!! ».

ASD Sambucetole - Rist. Montenero Post.
La partita ASD Sambucetole – Rist. Montenero non si è giocata perché il campo di Sambucetole era allagato per le piogge torrenziali dei giorni precedenti.
(nella foto le condizioni del campo di Sambucetole prima del match)

Circ. Sp. Arci La Quercia - Real Mentepazzi 3 - 5

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Padroni di  casa che scendono in campo con molte defezioni ma non per questo sono meno pericolosi, il Real invece senza portiere di ruolo e con il presidente Rossetti tra i pali. L'Equilibrio è rotto da un grandissimo gol di Albini che da fuori area batte il portiere locale 0-1. Il Real gioca bene e raddoppia con Antonelli 0-2. La Quercia reagisce ed in pochi minuti pareggia 2-2. Il parziale del primo tempo comunque finisce 2 a 3 per il Real grazie a Cappuccino ben servito da Albini. Inizia la ripresa con il Real che si chiude in difesa sfruttando le ripartenze. E proprio da due ripartenze nascono i gol del Real (ancora Albini e Antonelli) del momentaneo 2 a 5. Solo nel finale la Quercia fissa il punto del 3 a 5.
Commento di Rossetti:« Vittoria di prestigio per il Real Mentepazzi che batte la capolista La Quercia per 3 a 5 e si rilancia nella battaglia per il secondo posto ».

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 25/4/2017
Brescia - Ternana 2 - 1
Eccellenza
29a di campionato, 23/4/2017
Vol. Spoleto - Narnese 0 - 0
Atletico Orte - M. Martana 2 - 2
Promozione gir. B
29a di campionato, 23/4/2017
Orvietana - Giove 3 - 2
Olympia Thyrus - Montefranco 0 - 2
Nestor - Amerina 0 - 0
Nuova Fulginium - Campitello 1 - 2
AMC 98 - Ducato 1 - 3