Il Circ. Sp. Arci La Quercia batte 4-2 l'Asd Sambucetole e vince il torneo Interprovinciale UISP – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni 2016-2017 con due giornate di anticipo e per il terzo anno consecutivo.

A seguire risultati e commento della 17esima giornata:

Circ. Sp. Arci La Quercia – ASD Sambucetole 4 – 2

Rist. Montenero – Bar il Chicco d’Oro 2 – 9

Commento a cura di Edoardo Cianfruglia Addetto Stampa-Giocatore del Rist. Montenero:

« Dopo la bella vittoria maturata contro Fravì Amelia, abbiamo incassato una dolorosa sconfitta contro un avversario con più fiato e velocità nelle gambe rispetto a noi, soprattutto grazie alla qualità del loro centravanti di spicco. Forse il risultato è un po troppo eccessivo per come si è sviluppata la partita, ma si sa, appena si perde la concentrazione, a prendere molti goal non ci vuole niente. Dobbiamo fare del nostro meglio per cercare di chiudere il campionato nel miglior modo possibile ».

Commento a cura di Cristiano Turchi Addetto Stampa-Calciatore del Bar il Chicco d’Oro:

Chicco d’Oro: 1 F. Solfaroli, 4 C. Turchi (c.), 5 L. Serangeli (v.c.), 6 R. Genovasi, 7 P. Frittella,
8 S. Turcarelli, 9 A. Caripoti, 10 C. Maccaglia, 11 A. Paolucci, 14 M. Ciubotaru,
15 V. Conca, 17 M. Titiriga.
Presidente S. Passagrilli Dirigente M. Frittella

« Serata di grazia per il Chicco che quando e' con la formazione tipo riesce sempre a vincere e convincere. I padroni di casa comunque sono stati combattivi fino all'ultimo minuto perché nonostante il risultato era gia' compromesso dopo pochi minuti, hanno lottato con determinazione dimostrando di non meritare la classifica che occupano. Da sottolineare le 4 reti di Maccaglia Cristiano sempre piu' bomber e un eurogol di Turcarelli Simone ».

Rist. La Cavallerizza - Avigliano Galaxy 2 - 1

Cronaca a cura di Luca Bernardini Addetto Stampa-Giocatore dell’Avigliano Galaxy:
Galaxy, seconda sconfitta del 2017 I bianco azzurri perdono di misura contro La Cavallerizza
RIST. LA CAVALLERIZZA: Pagliaricci, Beritognolo, Suatoni, Santacroce, Romanelli, Filiberti, Buzzicotti, Khalifa, Poggiani All. Pagliaricci
AVIGLIANO GALAXY: Boccali, Caporali, Chianella, Mancini, Bigaroni, Pantaleoni, Sciarrini, Di Mattia, Cibocchi All. Grasselli
RETI: 2 Romanelli (CA), Pantaleoni (AG)

Dopo la batosta presa contro La Quercia, l’Avigliano Galaxy era chiamato ad un pronto riscatto contro il Ristorante La Cavallerizza, penultima in classifica a quota 13 punti. Nella trasferta al campo di Amelia della Cavallerizza, i bianco azzurri dopo una gara molto equilibrata e combattuta escono sconfitti dalla contesa per 2-1. Con ancora Daniele Grasselli in panchina in versione allenatore, i Galaxy ritrovano pezzi importanti come Chianella e Mancini.

A passare in vantaggio rompendo gli equilibri sono i padroni di casa con Romanelli, nonostante tutto la gara stenta a decollare; la risposta dei Galaxy non si fa attendere, Fabrizio Pantaleoni realizza il gol del pareggio rimettendo in carreggiata i suoi. La partita continua ad essere equilibrata, l’episodio chiave arriva nel secondo tempo quando l’arbitro assegna un calcio di rigore alla Cavallerizza che viene realizzato ancora da Romanelli. I Galaxy nonostante gli sforzi non riescono più a pareggiare e la gara termina sul 2-1 per i padroni di casa.

Arriva dunque la seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi di mister Gentili, che si mantengono a quota 19 punti al settimo posto in classifica; nel prossimo impegno i Galaxy saranno impegnati in casa contro il Ristorante Montenero che si trova proprio dietro ai bianco azzurri in graduatoria. Per La Cavallerizza una vittoria che consente di accorciare il distacco proprio sulle due compagini sopra citate, nonostante tutto, il campionato di una delle squadre storiche del torneo rimane ancora deludente.

Fravì Amelia - Rist. Amerino 5 - 3

Cronaca a cura di Marco Vignandel Allenatore del Fravì Amelia:

Fravì: 1 C. Njie, 2 Lorenzoni (c), 5 M. Grassi, 6 M. Sensini, 7 T. Patrizi, 17 Sini, 9 Silvestrelli.
A disp: 12 Paziewski, 4 L. Pernazza, 8 Bordacchini, 3 M. Ippoliti, 11 Sangare.
Coaching staff: B.Catalucci & M.Vignandel

Fravì in maglia amaranto questa sera e senza portiere di ruolo così si rivede tra i pali Cherno Njie che causa il vantaggio dei Fornolesi ma il primo tempo finisce sul risultato di 1-1 perchè poco prima del duplice fischio dell'arbitro, Alessio Sini pareggia ottimamente imbeccato da Matteo Ippoliti 1-1.

Nella ripresa molti cambi nei padroni di casa, anche tra i pali, esce Njie ed entra l'italo-polacco Francesco Pazienwski che dopo aver subito due gol cresce e si mette in evidenza con buoni interventi. Con Bordacchini in cabina di regia trova il primo gol in maglia Fravì anche l'ivoriano Djoume Drogba Sangare ma è Lorenzo Pernazza, con una doppietta, a prendere in mano la squadra e insieme a Tommaso Patrizi e Sini (doppietta anche per lui), fissano il risultato sul 5-3 finale.

Commento di Vignandel:« Vittoria importante che ci tiene in scia per un improbabile podio ».

Cronaca a cura di Umberto Bianchini Presidente-Allenatore del Rist. Amerino:

La gara inizia con le due squadre che si studiano e dopo qualche minuto il Fravì passa in vantaggio 1-0. L’Amerino, nonostante la classifica e le continue assenze (una costante nell'arco dell'anno), non demorde e con l'inventata punta S. Ranieri al diciottesimo trova il pareggio con un tiro da fuori area 1-1. Termina così il primo tempo sul risultato di parità nonostante altre occasioni da rete create da parte delle due squadre.

Nel secondo gli ospiti partono subito all'attacco e al primo minuto, grazie ad un errore del portiere di casa, si portano in vantaggio con il capitano D. Borioli che da fuori area realizza la rete dell’1-2. Altro tiro da fuori area di T. Albini e altro errore del portiere, i ragazzi di Fornole si portano sull’1-3. Da quì in poi iniziano i problemi dell’Amerino che essendo in sette per tutta la gara calano alla distanza e in cinque minuti su dei contropiede, subiscono incredibilmente tre gol 4-3. A questo punto si può pensare ad una reazione degli ospiti ma non è così, anzi subiscono anche la rete del
5-3.
Commento di Bianchini:« Bella partita, peccato che come al solito eravamo in 7 e senza attaccanti ».

Real Mentepazzi - AS Capitone 8 – 2

Cronaca a cura di Alessandro Rossetti Presidente-Giocatore del Real Mentepazzi:

Continua il buon momento del Real Mentepazzi che batte per 8-2 il Capitone. Parte forte il Real che dopo pochi minuti si porta sul 3-0 prima con Trippanera (ritorno al gol dopo molte stagioni) poi 2 volte con Ruco. Gli ospiti provano a rispondere e nel giro di pochi minuti riaprono la gara battendo per due volte il portiere arancio-blu Rossetti 3-2. Il Real chiude il parziale del primo tempo sul 4-2 grazie ad un tiro dal limite di Corvi.

Inizia la ripresa e gli ospiti (in sette unità) cedono al Real che crea svariate occasioni da rete e con Ruco (tripletta), Corvi (doppietta) Gazzani e Quadraccia Alessio fissano il risultato sull'8-2.
Commento di Rossetti:« La prossima partita sarà decisiva (o quasi) per noi. La lotta al secondo posto ci vede avversari del Sambucetole del capocannoniere Maccaglia ».

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
9a di campionato, 13/10/2019
Bari - Ternana 2 - 0
Eccellenza
6a di campionato, 13/10/2019
Assisi Subasio - Orvietana 0 - 0
Narnese - Lama 1 - 0
Promozione gir. B
6a di campionato, 13/10/2019
Vis Foligno - Romeo Menti 3 - 1
Viole - Campitello 2 - 3
San Venanzo - AMC 98 0 - 0
Olympia Thyrus - Athletic Bastia 2 - 0
Montecastello Vibio - Giove 2 - 2
Massa Martana - Montefranco 1 - 1
Amerina - Clitunno 2 - 3