Il Tabellino

Pallacanestro Perugia 73 - 63 Virtus Terni d.t.s (17-15; 14-14; 21-15; 9-14; 12-2)

Virtus : Menicocci, Centonze, Picchiarati, Navarra 6, Finetti 5, Piantoni 2, Torelli 4, Amadio 16, Pauselli 4, Barcaroli 9, Macchioni 9, Frolov 8.

Pallacanestro Perugia: Rombi 16, Befani, Speziali 12, Battistoni, Mattaioli, Burini 18, Vitaletesta 4, Spaccia, Prosciutti 2, Tomassini 15, Iachettini, Tonzani 4.

Finisce con la sconfitta sul parquet della Pallacanestro Perugia il campionato di serie D della Virtus. Il cuore e l'impegno non sono bastati.

E' stata una partita giocata sempre in sostanziale equilibrio fino al break nel terzo periodo quando i ternani riescono ad allungare fino al +10, ma il successivo un calo di concentrazione e le troppe palle perse permettono a Perugia di rientrare. Nel quarto periodo con tanta determinazione la Union riesce a tornare sotto ricucendo il margine di 7 punti che gli avversari avevano costruito.

Negli ultimi 20 secondi, con il tabellone che segna 61-60 per Perugia e palla in mano, i ragazzi di coach Pasqualini gestiscono l'azione fino al fallo subito da Amadio a 3" dal termine. Francesco sbaglia il primo e mette il secondo. Sulla rimessa da fondo avversaria palla recuperata e, causa un problema con il cronometro, si ferma il gioco, con la possibilità, grazie al time-out di giocarsi il tiro della vittoria.

Purtroppo la rimessa non va a buon fine e i regolamentari terminano sul 61-61 pari. Nel supplementare, nonostante l'iniziale vantaggio, i ternani subiscono un parziale di 12-2 che chiude i conti e manda Perugia in semifinale. Peccato, perché forse l'Union meritava gara 3, ma questo è il basket e nei particolari, non siamo riusciti a fare la differenza.

Complimenti alla Pallacanestro Perugia di coach Peducci. Alla Union rimane la soddisfazione di aver disputato una bella stagione in un campionato di buon livello, con giovanissimi (Pauselli, Picchiarati e Menicocci) lanciati in prima squadra e con la crescita dei "grandi" che è stata evidente nel corso dell'anno.

Si pensa già al futuro e alla prossima stagione. Ora è tempo dei ringraziamenti. Da parte del club vanno a tutti i ragazzi per l'impegno, a tutti coloro che hanno tifato dagli spalti e allo staff con in testa coach Pasqualini, Massimo Pettine e Tommaso Corpetti.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
18a di campionato, 8/12/2017
Ternana - Parma 1 - 1
Eccellenza
14a di campionato, 10/12/2017
Bastia - Orvietana 1 - 1
Narnese - Angelana 0 - 0
Promozione gir. B
14a di campionato, 10/12/2017
N. Gualdo Bastardo - Atletico Orte 5 - 1
Montefranco - Ducato 0 - 1
Giove - Oratorio SG Bosco 4 - 2
Clitunno - Olympia Thyrus 1 - 1
Cascia - Campitello 4 - 2
Assisi - San Venanzo 2 - 1