Un altro campionato, un'altra salvezza importante alle spalle per Alessandro Toretti. Il difensore centrale e capitano del Montefranco non sembra però intenzionato ad appendere gli scarpini al chiodo. A 42 anni pensa già alla prossima stagione rigorosamente in verde-viola:

"Fino a quando le condizioni fisiche me lo permetteranno e mi divertirò, se mister Mauri, il direttore Cesca e i compagni mi vogliono continuerò a scendere in campo. Certo dovranno sopportare come al solito il mio arrivo in ritardo per la preparazione, ma sanno che poi mi rimetto in pari. A Montefranco c'è un grande gruppo, una società che con grande volontà e passione porta avanti il calcio in una categoria importante e anche i giovani crescono in maniera positiva tecnicamente e sotto il profilo caratteriale. Nel campionato che sta per terminare, per me purtroppo è finito per una squalifica, un'espulsione rimediata dalla panchina e non mi succede mai dal campo, abbiamo conquistato la salvezza con largo anticipo. Questo per la nostra società è un traguardo davvero importante, abbiamo migliorato la posizione dei due precedenti campionati di Promozione disputati. Abbiamo la seconda miglior difesa del campionato, insomma siamo soddisfatti anche se un po' di rammarico mi è rimasto per qualche punto perso in particolare in qualche partita che poteva far svoltare il nostro campionato in maniera diversa. Insomma arrivare ai play off non sarebbe stato sinceramente possibile arrivare, però magari il quinto posto poteva essere alla nostra portata".

Nella foto: a sinistra Alessandro Toretti (ingresso in campo Olympia Thyrus-Montefranco)

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
Nestor 78 30
Gualdo Casac. 66 30
Campitello 62 30
San Venanzo 47 30
Amerina 46 30
AMC 98 43 30
Viole 39 30
Olympia Thyrus 38 30
Montefranco 38 30
Montecastello Vibio 37 30
Julia Spello Torre 36 30
Giove 35 30
Petrignano 33 30
N. Gualdo Bastardo 26 30
Sporting Pila 19 30
Terni Est Soccer School 18 30

ULTIME GARE DISPUTATE