Per un campo che è stato inaugurato oggi, un altro che versa in condizioni sempre peggiori. Il campo che apre i battenti è quello di Collestatte Piano. Impianto a sette il cui intervento, ha dichiarato nei giorni scorsi l'assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche, "era atteso da ventanni". Quello ormai abbandonato da mesi è invece il campo di Collescipoli dove lo scorso giugno sono stati portati via i container degli spogliatoi. I locali erano stati donati da un privato dopo che il terremoto del 2017 li aveva resi inagibili. I container erano stati consegnati in accordo con il Comune che doveva sostenerne le spese di affitto, poi invece trasferite a carico della società. Interrogata sull'argomento, l'assessore allo Sport Elena Proietti ha risposto: "Il campo è in gestione al Campomaggio Collescipoli come da convenzione attualmente in essere, il Comune può fare ben poco". Resta il fatto che il tema dell'impiantistica sportiva resta delicatissimo anche alla luce della visita della Commissione che dovrà valutare la candidatura di Terni come Città Europea dello Sport per il 2021 prevista per il prossimo 26-27 settembre.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
14a di campionato, 10/11/2019
Ternana - Paganese 2 - 0
Eccellenza
10a di campionato, 10/11/2019
Narnese - Orvietana 2 - 0
Promozione gir. B
10a di campionato, 10/11/2019
San Venanzo - Clitunno 3 - 0
Olympia Thyrus - Viole 1 - 1
Montecastello Vibio - Campitello 1 - 1
Julia Spello - Romeo Menti 1 - 1
Amerina - Montefranco 0 - 0
AMC 98 - Giove 5 - 1