Arriva subito un pronto riscatto in casa Virtus. Dopo la scialba partita di Rieti, Finetti e compagni erano chiamati a dare subito una risposta al campionato, e non si è fatta attendere, battendo tra le mura "casalinghe" di Acquasparta la temibile e imbattuta fino a poco fa, formazione eugubina. Pronti via e la virtus scappa, spinta da un grande lavoro difensivo e della buona vena in attacco di tutti i componenti del quintetto a partire da Frolov, Finetti e Arra. Il primo quarto si chiude con un eloquente 22-6 che lascia ben sperare per il proseguo del match. Ed in effetti la musica non cambia neanche nel secondo quarto che si chiude 35-20 con Alija che in difesa e a rimbalzo fa terra bruciata e Rinaldi (questa sera in veste di assitman) che consegna palloni invitanti per tutti i suoi compagni. Il momento migliore è all'inizio del terzo quarto quando la Ferretti raggiunge il massimo vantaggio sul +20 (49-29) chiudendo di fatto la contesa che lascia spazio solo ad un timido ritorno degli ospiti e all'esordio di Simone Grilli (classe 2003), altro prodotto del nostro settore giovanile che nonostante le difficoltà logistiche legate alle palestre sta lavorando alla grande, grazie all'ottimo lavoro dei nostri coaches. Dopo questo turno infrasettimanale, si tornerà a giocare domenica 03 novembre a Cannara, altra squadra molto temibile e in testa alla classifica, nella quale gioca un nostro ex, Edoardo Parretta.

Virtus: Corpetti, Belvedere, Picchiarati 3, Grilli, Finetti 11, Passari 2, Macchioni, Rinaldi 6, Frolov 18, Arra 10, Menicocci, Alija 5.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
7a di campionato, 25/10/2020
Ternana - Foggia 2 - 0
Eccellenza
1a di campionato, 18/10/2020
Orvietana - Lama 1 - 0
Castel del Piano - Olympia Thyrus 2 - 1
Branca - Narnese 1 - 3