La 14ma giornata vede la Clitunno laurearsi Campione d'Inverno con un turno di anticipo grazie al successo per 3-2 sul campo di un coriaceo Giove, andato due volte in vantaggio prima con Paoletti e poi con Bordoni. Ma il primo posto con 4 lunghezze di vantaggio per i campellini è anche frutto della sconfitta, la seconda consecutiva, dell'ex capolista San Venanzo battuta a domicilio e un po' a sorpresa dall'Amerina targata Gino Trotti, sospinta dalle reti di Cirillo e Leonardi (7° centro).

Il Campitello si mantiene in zona play off, quinto posto, con lo 0-0 di Acquasparta nel derby del Finistauri con l'AMC 98. Bloccato il balzo nella zona che conta della classifica per l'Olympia Thyrus, costretta al pari, 1-1, a Montecastello contro il fanalino di coda del torneo. La formazione del presidente Corsi (nella foto) è passata in vantaggio con il difensore Cianchetta nel primo tempo e nella ripresa avrebbe avuto la possibilità di raddoppiare se il direttore di gara avesse concesso il calcio di rigore per l'evidente tocco con il braccio di un difensore su un tiro indirizzato in porta di Tavoloni. Ma ad alimentare ancor più le proteste nei confronti dell'arbitro Giorgia Rossi di Perugia il penalty concesso in favore dei padroni di casa con due giocatori del Montecastello che si scontrano tra loro. Le immagini televisive sui due episodi sono piuttosto eloquenti. A farne le spese inoltre il tecnico Alessandro Cavalli e l'attaccante Fenici espulsi per proteste. E così l'Olympia resta a 3 punti dalla zona play off.

Da registrare poi l'importante vittoria in chiave salvezza per la Romeo Menti che ha capitalizzato la rete di Pagnotta nello scontro diretto con l'Athletic Bastia. Autentica impresa poi quella del Montefranco che era sotto per 3-1 sul campo della Vis Foligno e dopo aver accorciato le distanze con Nieddu ha pareggiato al 94° con Falocco, autore di una doppietta.

Prossimo turno, l'ultimo del girone di andata, con il Campitello che ospiterà la Julia Spello e l'Olympia Thyrus la Vis Foligno. Impegno casalingo anche per Amerina, con il Montecastello e per il Montefranco nello scontro salvezza con la Romeo Menti. Il Giove andrà a Bastia, l'AMC 98 sul campo della capolista Clitunno e il San Venanzo a Viole di Assisi.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
Massa Martana 53 23
Clitunno 50 23
San Venanzo 46 23
Campitello 37 23
Viole 35 23
Olympia Thyrus 34 23
AMC 98 31 23
Vis Foligno 31 23
Amerina 30 23
Romeo Menti 26 23
Giove 25 23
Julia Spello 23 23
Athletic Bastia 22 23
Montefranco 21 23
Petrignano 18 23
Montecastello Vibio 15 23

ULTIME GARE DISPUTATE