Anche i campionati regionali sono sospesi, dal 24 ottobre al 14 novembre, a causa dell'aumentare dei contagi da coronavirus, la governatrice dell'Umbria Donatella Tesei (nella foto) ha firmato l'ordinanza che in pratica si allinea con le decisioni prese da altri presidenti di regione. Stop quindi al calcio dall'Eccellenza alla Seconda Categoria e Juniores (Promozione e Prima Categoria dovevano prendere il via proprio domenica prossima), ma anche alle competizioni di squadra delle altre discipline sportive.

L'articolo 3 dell'ordinanza:

A decorrere dal 24 ottobre 2020 e fino al 14 novembre 2020 sono sospese tutte le attivitą
di gare e competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o locale dal
Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano paralimpico (CIP) e
dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di
promozione sportiva, in relazione agli sport di contatto individuati con provvedimento del
Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020 e svolti esclusivamente dalle associazioni e
societą dilettantistiche.


Resta consentito per le societą e le associazioni dilettantistiche degli sport di contatto
svolgere allenamenti e preparazione atletica in forma individuale a condizione che vi sia
assoluta garanzia che, a cura delle stesse societą ed associazioni, siano osservate le
misure di prevenzione dal contagio, ivi compreso il rispetto continuativo delle distanze
interpersonali di almeno due metri.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3