All'indomani delle convocazioni delle Azzurri, tra cui Bebe Vio, per i Mondiali di scherma paralimpica, in programma dal 3 all'8 ottobre, il presidente del CO e del Circolo Scherma Terni Alberto Tiberi ha fatto il punto, in un'intervista al Corriere dell'Umbria, sulla macchina organizzativa dell'evento:

“Saranno i Mondiali più partecipati di sempre e sono fiducioso sul fatto che si disputeranno nel nuovo Pala Terni – ha dichiarato Tiberi – il 4 settembre tornerà la commissione internazionale IWAS per il sopralluogo decisivo. Infatti il 5 sapremo ufficialmente se la competizione iridata potrà svolgersi nel nuovo impianto. Penso a quella cornice per questo mondiale full, abbiamo le ultime adesioni che riguardano le nazioni di Giamaica, India e Venezuela. Ci saranno davvero tutti, perché questo appuntamento è valido per le qualificazioni alle Paralimpiadi di Parigi 2024 e inoltre arriva dopo le problematiche del covid con lo sport paralimpico che si era fermato in misura maggiore. Questa ampia partecipazione – spiega ancora Tiberi – ci obbliga a una logistica che dovrà essere funzionale al massimo, ma proprio per questo c’è già una squadra apposita al lavoro. Per i risultati ci auguriamo che la Nazionale italiana al completo conquisti un buon numero di medaglie”.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
14a di campionato, 26/11/2023
Ternana - Palermo 1 - 1
Eccellenza
12a di campionato, 26/11/2023
Narnese - Pontevalleceppi 0 - 0
Nestor - Terni F.C. 1 - 2
Ellera - Olympia Thyrus 5 - 0
Promozione gir. B
12a di campionato, 26/11/2023
Todi - Amerina 3 - 0
Sangemini Sport - Cannara 1 - 0
San Venanzo - Vis Foligno 2 - 0
Guardea - Campitello 0 - 2
Bastia - AMC 98 2 - 0