Sono state 29 in totale le reti messe a segno nella nona giornata del girone D di Prima Categoria: una media di 3,6 gol a partita. In testa continua la corsa del Lugnano (nella foto) seguito a un solo punto di distanza dal Fanello Orvieto. La squadra allenata da Paolo Gatti ha battuto il Ferentillo Valnerina, che era in crescita, per 2 a 1 (reti di Ruco e Leonardo Tessicini per i locali, di Massarelli per l'undici di Miglietta). Gli orvietani invece si sono imposto per 4-1 al Mirko Fabrizi di Gabelletta, superando uno Sporting Terni in caduta libera (6 sconfitte di fila dopo le 3 vittorie consecutive nelle prime tre giornate). Il divario con le terze si fa sensibile, 6 punti dalla vetta e 5 dal secondo posto. La terza piazza Ŕ condivisa da Ciconia, Romeo Menti e Pontano. la formazione biancoazzurra ha pareggiato all'Achilli di Orvieto per 3-3 con il Del Nera dopo essere stata in vantaggio per 3-1. La Romeo Menti ha per per 2-1 in casa della Nuova Attiglianese, mentre i giallorossi hanno espugnato Avigliano con un 3-1. Fuori dalla zona playoff, ma per un solo punto la Pro Ficulle che ha pareggiato per 1-1 a Castel dell'Aquila con il Castello settimo. Scivola ancora il Montefranco che ha preso 4 schiaffi dall'Orvieto FC. Un punto per il Colonia, 1-1 sul terreno dell'Ortana ora all'ultimo posto.

https://www.sporterni.it/classifica.php?cat=PRI

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Prima Categoria
Squadra Pt G
Fanello Calcio Orvieto 67 30
Ciconia 57 30
Lugnano T. 53 30
Romeo Menti 50 30
Pontano 50 30
Pro Ficulle 46 30
Sporting Terni 44 30
Castello 43 30
N. Attiglianese 42 30
Orvieto F.C. 35 30
Del Nera 34 30
Ortana 29 30
Colonia 28 30
Montefranco 28 30
Ferentillo Valnerina 28 30
Real Avigliano 28 30

ULTIME GARE DISPUTATE