La giovane spadista ternana, Silvia Liberati, ha ricevuto la convocazione ufficiale per i campionati mondiali Cadetti e Giovani che si terranno a Riyadh dal 12 al 20 aprile 2024. Questa prestigiosa chiamata è giunta direttamente dal CT azzurro dei Cadetti Dario Chiadò, confermando il talento e l’impegno di Silvia nel panorama della scherma italiana.

La convocazione arriva dopo la recente vittoria della medaglia d'oro durante la seconda prova nazionale Cadetti lo scorso 16 marzo, confermando il suo momento di forma eccezionale e la sua determinazione a primeggiare sul campo. Già qualificata per i campionati italiani assoluti di Cagliari a giugno, Silvia continua a tracciare una linea positiva fatta di risultati e obiettivi raggiunti.

La sua esperienza internazionale, unita al supporto della maestra Michela Cascioli, che la segue da sempre, si traduce in una preparazione sia fisica che mentale, per affrontare al meglio la sfida che l’aspetta. La speranza di Silvia e del suo team è alta, consapevoli che non è la prima volta che si trova a confrontarsi con atlete di calibro internazionale.

Michela Cascioli ha rivelato che Silvia, in questo ultimo periodo, ha effettuato un periodo di “defaticamento” dopo la Seconda Prova Nazionale, allo scopo di alleviare la pressione mentale che inevitabilmente si accumola. Dopo questo periodo di riposo, Silvia ha gradualmente ripreso il lavoro, iniziando la preparazione atletica e lentamente tornando ad allenarsi in pedana. Cascioli aggiunge: "Con l'allenamento preolimpico imminente a Formia dal 2 al 6 aprile, dove si prevede un inteso lavoro, è importante per il suo benessere non sovraccaricarla". Nonostante ciò, la maestra ha espresso una grande soddisfazione per il percorso di Silvia fino ad ora.

Ora, il vero lavoro inizia con una preparazione completa per poter dare il meglio di sé e portare a casa risultati ancora più prestigiosi.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1