Il Tabellino

VIRTUS BASKET TERNI – CASA DEL LAMPADARIO ELLERA 81-59

PARZIALI: 32-17, 14-13, 18-14, 17-15.
PROGRESSIVI: 32-17, 46-30, 64-44, 81-59.
USCITI PER 5 FALLI: Bacocco (Ellera).
TERNI: Quartuccio 2, Grimani, Grilli 7, Picchiarati 16, Fortunati 14, Leoni 8, Pandimiglio 11, Piermarini 10, Cardoni 13, Valli, Trombettoni. ALLENATORE Sampalmieri.
ELLERA: Bacocco 13, Bencivenga, Berligi 7, Biancalana 5, Gatto 3, Gianangeli 4, Batani 7, Terchi Nocentini 5, Perri, Salvatori 5, Ciani 3, Tomassini 7. ALLENATORE: Terradura.

La Virtus Terni sbaraglia ancora Ellera e si accaparra un posto ai playoff di Divisione Regionale 1 Umbria. La formazione guidata da Sampalmieri è scesa in campo con il solo obiettivo di vincere e così ha fatto: 89-51 il risultato finale davanti ad un folto pubblico al PalaDiVittorio, che equivale all’ottavo posto ai playoff di stagione. Una gara scivolata via agevolmente per i nerobianchi che hanno sempre tenuto sottomano, dal primo quarto terminato 32-17, l'andamento della partita.

Dopo i primi dieci minuti Cardoni e compagni non hanno fatto altro che continuare a giocare come hanno dimostrato nelle gare precedenti: serrati in difesa e forti in attacco, mantenendo il vantaggio abbondante fino alla fine. Con Bartola assente per influenza e Quartuccio infortunato, i virtussini si sono ruotati a canestro, vincendo tutti i parziali (con Ellera sempre a tener botta, anche se il primo quarto ha segnato la gara). Per Picchiarati 16 punti, Fortunati 14 e Cardoni 13.

"Grandissima gioia, un'emozione incredibile – commenta a fine gara il Presidente Virtus Roberto Picchiarati – voglio complimentarmi con tutti i ragazzi per la bellissima gara ed anche, ovviamente con coach Peppe Sampalmieri. Un plauso speciale anche al nostro giovanissimo Simone Quartuccio che purtroppo durante la gara ha avuto un infortunio (distorsione al ginocchio, ndr). A lui un abbraccio forte da tutta la società. Fino ad un mese e mezzo fa eravamo ultimi in classifica. Aver raggiunto questo traguardo, anche se ancora non siamo arrivati, ovviamente, è una bellissima soddisfazione ed è il risultato del duro lavoro che i ragazzi hanno perseguito durante tutto l'anno" conclude Picchiarati. Fino al 10 gennaio la Virtus era a parimerito con Contigliano a 4 punti, prima di vincere la gara in casa contro la Virtus Bastia, che ha concluso il campionato al primo posto e che i ternani ritroveranno nei playoff, nell'ultima partita di recupero del girone di andata.

Raggiante anche Pierpaolo Pasqualini, presidente Union Basket: "Siete stati grandiosi. Avete portato la nave al porto e non era facile. Una squadra composta da 9/12 della rosa provenienti dal nostro settore giovanile, guidati da un capitano (Emanuele Cardoni) che si è messo in gioco con dei compagni cosi giovani senza mai lamentarsi e giocando una stagione clamorosa (a parer mio MVP del campionato). Il 17 febbraio eravamo ultimi in classifica! Abbiamo vinto 6 delle ultime 9 partite, una media da primi quattro posti. Non abbiamo mai mollato. Siamo stati fino a febbraio senza un palazzetto e ci siamo allenati al freddo e senza acqua calda. Avete dimostrato di essere molto di più che semplici giocatori. Grazie di cuore, è una delle più belle soddisfazioni da quando faccio questo sport".

La Virtus Bastia si è classificata prima nel campionato e sarà quindi avversaria della compagine ternana per i playoff. Appuntamento a domenica 7 aprile per Gara 1 in casa di Bastia mentre Gara 2 è programmata per martedì 9 aprile al Pala Di Vittorio. Eventuale Gara 3 fissata per domenica 14, sempre in casa di Bastia.

Gli accoppiamenti dei playoff

a) Virtus Bastia (1°) – Virtus Terni (8°)
b) Basket Club Fratta Umbertide (4°) – Basket Gubbio (5°)
c) Nestor Marsciano (2°) – Basket Spello Sioux (7°)
d) Cannara Basket (3°) – Atomika Spoleto (6°)

Per il secondo turno si sfideranno le vincenti A-B e le vincenti C-D (21-24 ed eventualmente 28 aprile).

Il terzo turno sarà al meglio delle 5 partite e vedrà le migliori due fronteggiarsi nella sequenza Casa-Casa-Fuori-Fuori-Casa 5, 8, 12, 15, 19 maggio.

La squadra vincitrice sarà poi avversaria in Poule Promozione delle 2 squadre vincitrici dei Playoff del campionato di Divisione Regionale 1 Marche.

La classifica finale (Atomika-Contigliano verrà disputata il 30 marzo)

Bastia, Marsciano 42;
Cannara 34;
Fratta Umbertide, Gubbio 30;
Spoleto 26;
Spello 22;
Terni 18 > ZONA PLAYOFF
UISP Palazzetto,16 > SALVEZZA DIRETTA
Ellera, Pontevecchio e Viterbo 14; > ZONA PLAYOUT
Contigliano 8

Foto: rdo.it

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
34a di campionato, 20/4/2024
Brescia - Ternana 0 - 0
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0