Archiviato l’8° Torneo Interprovinciale Uisp – Biancafarina Autoscuola Assicurazioni con la vittoria dell’Avigliano Galaxy, le manifestazioni Interprovinciali continuano con la disputa del trofeo La Cavallerizza che vede impegnate le formazioni che si sono classificate dal secondo al quinto posto.

Bar il Chicco d’Oro - frAVIS Abbigl. D&V 4-3
Partita di post “Regular Season” ad eliminazione diretta, si scontrano la seconda in classifica, Chicco d'Oro e la quinta frAVIS. Passano presto in vantaggio “Le Api” (dal tipo e colori di maglia) del Chicco d’Oro con Piero Fratini su calcio di rigore concesso generosamente dall'arbitro Cosimo di Otricoli (1-0). Poco dopo i padroni di casa raddoppiano per opera di un autogol di Matteo Ippoliti, per il definitivo 2-0 dei primi 30 minuti di gioco. Da segnalare la reazione della Fravì D&V ma le conclusioni di Alberto Silvestrelli & Co. si schiantano sempre addosso al portiere Stefano Maccaglia. La partita è nervosa ed a farne le spese è Christian Fedele dei locali per fallo da ultimo uomo su Riccardo Massaccesi che viene allontanato dal terreno di gioco con un rosso diretto. Nella ripresa la Fravì Abb. D&V reagisce e spreca una grossissima occasione con Fabrizio Ostili ma poi accorcia con Riccardo Massaccesi su ottima assistenza del fantasista Emanuele Grasselli (2-1). A questo punto gli ospiti vedono il possibile pareggio e si sbilanciano alla ricerca del pari ma offrono il fianco ai contropiedi avversari e proprio su uno di questo il capitano Daniele Antonietti ferma irregolarmante, da ultimo uomo, un avversario lanciato a rete e viene espulso anche lui. Così il Chicco triplica ancora con l'ex Piero Fratini e fanno poker con Michele Pantaleoni. Sul 4-1 ci prova la Fravì D&V prima con Emanuele Grasselli e poi con Luca Chieruzzi ma il tempo a disposizione alla celeste allenata da Marco Vignandel è finito e il sogno finale playoff svanisce sul 4-3.

Athletic Lab Narducci - Rist. La Cavallerizza 2-5
L’Athletic Lab (nella foto) scende in campo con Christian Egidi a porta, linea difensiva a tre con Alessandro Tomassini, Marco Barcherini Proietti e Matteo Lorenzoni, centrocampo a due con Stefano e Luca Isidori e Piero Frittella di punta. L’Athletic attacca con la Cavallerizza che attende e riparte bene, ma a passare in vantaggio è il Narducci che va in gol con Luca Isidori che di punta, stile calcio a 5, trova l'angolino basso alla destra del portiere avversario (1-0). Il pareggio per la Cavallerizza arriva al 10' con una bordata da fuori sotto il set (1-1). Al 25' va di nuovo vantaggio l’Athletic con Frittella bravo a girarsi in area e a beffare il portiere sul primo palo(2-1) con il calvo attaccante che come al solito non esulta. È il 29' e la Cavallerizza trova il secondo pareggio sempre da fuori da posizione defilatissima trovando Egidi impreparato e da lì a poco l'arbitro fischia la fine del p.t.(2-2). Il secondo tempo vede Athletic Lab propositivo e va al tiro in tre occasioni sfiorando il vantaggio ma a passare in vantaggio è la Cavallerizza con Augusto Suatoni (2-3). L’Athletic va in bambola e sbaglia molto in fase di impostazione con la Cavallerizza che così trova prima il 4-2 poi il 5-2 in contropiede. Ci riteniamo comunque soddisfatti della stagione con la speranza di riuscire a fare meglio l'anno prossimo.

Alla luce dei risultati delle due semifinali questi sono gli accoppiamenti delle finali:
Finale 3° e 4° posto
frAVIS Abbigl. D&V - Athletic Lab Narducci

Finale 1° e 2° posto
Bar il Chicco d’Oro - Rist. La Cavallerizza

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
6a di campionato, 21/10/2020
Catania - Ternana 1 - 3
Eccellenza
1a di campionato, 18/10/2020
Orvietana - Lama 1 - 0
Castel del Piano - Olympia Thyrus 2 - 1
Branca - Narnese 1 - 3