Il Tabellino

VIRTUS 65- ELLERA 59

Parziali: 14-11; 17-14; 20-17; 14-17

Virtus: Di Fusco 8, Centonze, Metalla 14, Arra, Navarra 3, Finetti, Amadio 13, Moriconi, Barcaroli 11, Macchioni 7, Orlandi, Frolov 9.

E' stata una vera e propria battaglia gara 1 di semifinale promozione tra Virtus e Ellera.

La sfida prometteva scintille tra due compagini giovani e fresche, che fanno della corsa e del ritmo il loro marchio di fabbrica. E di certo non si sono annoiati i numerosi tifosi che hanno gremito le tribune della Cupola, in un pomeriggio di pallacanestro che ha regalato dopo tanti anni, una posta in palio davvero importante.

Prestazione gagliarda e attenta di tutti i ragazzi di coach Pasqualini, capaci di disinnescare il contropiede ospite, che tanto aveva fatto male meno di un mese fa, quando Ellera era stata capace di fermare la corsa dei ternani. Stavolta per˛ il quintetto di casa, spinto da un pubblico colorato e rumoroso ha saputo guidare la partita sin dalla palla a due, dimostrando una crescita di carattere determinante, a poche partite dalla fine di una stagione interminabile.

Bene tutti, dagli esterni ai pivot, dove Frolov ha saputo far valere la legge del pi¨ grande in campo, comandando il pitturato, sia in attacco che in difesa. Una partita guidata con buoni margini, mai sicuri per poter rilassarsi, come del resto si compete ad una semifinale. Alla sirena, la sensazione di aver fatto un passo importante, ma non ancora determinante per una storica finale, alla prima avventura senior della societÓ.

Giovedý si scenderÓ di nuovo in campo ad Ellera per gara 2 con inizio fissato alle ore 21.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE