E' uno sconsolato Fabio Gallo quello che si presenta in sala stampa dopo la sconfitta con l'Imolese, anche se il tecnico è deciso ad andare avanti:

"E' stato uno schiaffo pesante, non mi aspettavo una prestazione di questo tipo, la vergogna è grande e la sento addosso. Non possiamo andare avanti in questo modo, abbiamo fatto cagare, dobbiamo ammettere che un approccio di questo tipo è stato una vergogna. Chiedere scusa sarebbe prendere in giro la gente, possiamo solo prenderci le nostre responsabilità e stare zitti.

Ma i giocatori si vergognano?

"Io parlo per me, Fabio Gallo si vergogna di aver assistito ad una partita di questo tipo. Questo però non vuol dire mollare, sarebbe troppo facile, io sono abituato ad affrontare queste situazioni a testa alta. A fine primo tempo ho parlato con questo tono alla squadra. Ho chiesto di cercare di perdere con dignità, perché non si poteva fare diversamente. Non chiedetemi per favore se mi aspetto l'esonero. Per quanto riguarda quello che ci siamo detti con il presidente e il ds non abbiamo parlato di cose punitive, ma della prestazione e di come aiutare questa squadra. Trovare la soluzione non è semplice è un compito difficile che dobbiamo portare avanti e farlo velocemente. Quello che servirà lo faremo, non verrà lasciato nulla al caso. La situazione è complicata dovrò fare scelte a prescindere dal sistema di gioco. Mi fa riflettere il fatto che un ragazzino come Mazzarani abbia giocato con personalità. E' ancora di più il momento di vedere chi ha gli attributi, ma è difficile in questo momento. Dobbiamo aiutarci da soli, non possiamo chiedere aiuto ad altri. Non sarà semplice smaltire questa sconfitta, però bisogna farlo sennò non si può fare il calciatore".

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE