Alle ore 19.00 il numero totale di abbonati era di 7.097. Ma già alle 19.45 un aggiornamento della società comunica che le tessere sono salite a quota 7.688. Prosegue incessante la vendita degli abbonamenti per la prossima stagione della Ternana Calcio. Se il presidente Bandecchi poteva confidare in cuor suo che il popolo rossoverde avrebbe risposto positivamente alla scelta di ridurre drasticamente i prezzi per la prossima stagione, forse nemmeno lo stesso patron che ottimista lo è di natura come ha sempre dichiarato poteva aspettarsi numeri simili. Con la prelazione della prima settimana e 1.203 tessere rinnovate, con le 3.561 tessere vendute nel primo giorno di vendita libera ieri, gli abbonamenti sottoscritti oggi sono stati 2.924. Di questo passo è lecito attendersi che si arriverà presto a quota 10.000 anche se la Ternana, a sua discrezione, manterrà una quota di posti disponibili tramite la vendita dei biglietti nei singoli giorni delle partite. La capienza totale del Liberati è di 14.995 posti e presumibilmente almeno il 30% di questi sarà destinato alla vendita dei biglietti nei giorni delle partite.

Giovedì 6 giugno sarà invece il giorno della consegna del primo kit ad un neonato all’ospedale Terni. Da quella data in poi ogni neonato che vedrà la luce al “Santa Maria” riceverà un kit, rigorosamente rossoverde, composto da una maglia, un body, un bavaglino e un orsacchiotto. Alla consegna, presso la direzione generale del nosocomio dove farà gli onori di casa il direttore generale dell’azienda ospedaliera dott. Maurizio Dal Maso, parteciperanno il vice presidente della Ternana Calcio, Paolo Tagliavento, il sindaco di Terni, Leonardo Latini, l’assessore allo sport del Comune di Terni Elena Proietti, la dott.ssa Federica Celi (direttore f.f. pediatria tin neonatologia), il dott. Leonardo Borrello (direttore sc ostetricia e ginecologia) e Gianluca Serpetta (Macron Store Terni). “Siamo molto felici di poter presentare questa iniziativa fortemente voluta dal presidente Stefano Bandecchi, nel segno del legame con il territorio che la società intende rendere sempre più saldo” ha detto Paolo Tagliavento. “Il presidente ha raccolto con entusiasmo la proposta giunta da un gruppo di tifosi e si è subito attivato per renderla operativa nel più breve tempo possibile – ha proseguito il vice presidente – l’idea che tutte le bimbe ed i bimbi possano familiarizzare da subito con i colori della squadra che tutti amiamo ci riempie di orgoglio – ha concluso Tagliavento – e sono certo che queste giovani Fere saranno la linfa vitale del tifo del futuro”.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE