C'è soddisfazione da parte di Fabio Gallo per la prima vittoria e la salvezza raggiunta, il tecnico pensa al prossimo obiettivo e alla fine della conferenza stampa si lascia scappare la notizia della conferma per la prossima stagione.

"Non è stato facile segnare subito, abbiamo dovuto tirare tre volte, ma alla fine abbiamo vinto contro una squadra non ha mollato fino alla fine e non ha regalato niente. Va bene, abbiamo conseguito il primo obiettivo, cioè la salvezza. Mi sembra normale adesso, per come sono fatto io, andare a perseguire il prossimo. Non dipenderà solo da noi. Mi aspetto una settimana molto importante dai ragazzi, spingerò ancora al massimo, perché non voglio avere nessun rimpianto".

"Quando ci siamo messi a tre in difesa non abbiamo più rischiato nulla. I ragazzi sono stati bravi a non farsi schiacciare dal peso della vittoria, hanno dato tutto. Bene sotto l'aspetto difensivo e nella costruzione soprattutto nel primo tempo. Sarebbe stato bello chiuderla subito".

Poi la domanda sulla prossima stagione e la risposta del tecnico:
"Non so se posso parlare o no, l'unica cosa che posso dire è che l'attestato di stima ricevuto dal presidente è stato bellissimo e mi riempie di orgoglio".
Quindi resterà anche la prossima stagione?
"Se non mi esonera la prossima partita, direi di sì".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE