Il Tabellino

TERAMO - TERNANA 0-0

TERAMO (4-3-1-2): Pacini; Altobelli, Caidi (5' st Piacentini), Polak, Fiordaliso; Ventola, Proietti, Cappa (11' st Zecca); De Grazia; Sparacello, Infantino. In panchina: Lewandowski, D’Aniello, Celentano, Ragozzo, Spinozzi, Pezone, Bregasi, Armeno. Allenatore: Maurizi

TERNANA (4-3-3): Iannarilli; Fazio, Russo, Bergamelli, Giraudo (14' st Defendi); Paghera, Palumbo, Pobega; Furlan (14' st Bifulco), Nicastro (35' st Boateng), Marilungo (35' st Vantaggiato). In panchina: Vitali, Gagno, Diakité, Callegari, Castiglia, Frediani, Rivas, Mazzarani. Allenatore: Gallo

ARBITRO: Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto (Segat-Miniutti)

Zero a zero sofferto a Teramo per la Ternana che in virtù dei risultati dagli altri campi finisce il campionato all'11° posto. Gara bloccata nel primo tempo con pochissimi tiri in porta ed emozioni solo nel finale. Ripresa più vivace che si apre con una ghiotta occasione per Paghera, poi è il Teramo che spreca almeno 2-3 nitide situazioni per segnare. Decisivo Iannarilli con almeno un paio di parate e l'errore nel recupero di Proietti solo davanti al portiere rossoverde che tira sul fondo. La Ternana chiude a 44 punti come il Gubbio ma in virtù degli scontri diretti è undicesima e accederebbe ai playoff in caso di vittoria del Monza mercoledì in Coppa Italia a Viterbo. Il Fano retrocede in Serie D, playout Rimini-Virtus Verona.

LA DIRETTA WEB DI TERAMO-TERNANA

Furlan-Marilungo-Nicastro è il tridente scelto da Gallo per l'ultima decisiva sfida si campionato della Ternana in casa del Teramo. A salvezza raggiunta, la formazione rossoverde ha ancora la possibilità di cogliere l'11° posto che in caso di vittoria del Monza in Coppa Italia varrebbe l'accesso ai playoff.

PRIMO TEMPO

1' Partita iniziata

12' Primo tentativo di Palumbo dalla lunga distanza, palla alta

15' Tentativo del Teramo che non centra lo specchio, partita dai ritmi bassi

34' Nessun tiro in porta da parte delle due squadre finora

37' Riflessi di Iannarilli sulla spaccata sottomisura di Infantino imbeccatoda Sparacello che si era inserito

38' Colpo di testa di Nicastro smorzato da un difensore, para Pacini

39' Reazione di Pobega che colpisce da dietro Cappa, si accende una rissa subito sedata dall'arbitro che ammonisce Proietti e Marilungo. Nessun provvedimento per Pobega

41' Discesa di Palumbo che viene fermato al momento di entrare in area di rigore

44' Ammonito Palumbo

45' Squadre negli spogliatoi dopo un minuto e mezzo di recupero e pochissime occasioni

SECONDO TEMPO

47' Occasionissima per Paghera che sottoporta non insacca l'assist di Marilungo da destra

49' Tiro di Pobega dal limite, respinto da Pacini

50' Caidi esce per infortunio, al suo posto Piacentini

58' Giallo per Fazio che interrompe un contropiede del Teramo

61' Sparacello penetra sulla sinistra, crossa e libera Bergamelli

64' Infantino non trova la deviazione sottoporta sul cross dalla sinistra di De Grazia

67' Ammonito Defendi

69' Colpo di testa di Fiordaliso su corner e ancora riflesso di Iannarilli che salva

88' Cross di Palumbo smanacciato da Pacini, poi Boateng crossa per il colpo di testa di Bifulco che finisce sul fondo

93' Proietti penetra in area di rigore, davanti a Iannarilli conclude sul fondo

94' Finisce 0-0 tra Teramo e Ternana

Ternana 11° in virtù dei risultati dagli altri campi e della miglior differenza reti negli scontri diretti con il Gubbio che arriva a pari punti con la squadra rossoverde a quota 44. Ternana nei playoff se il Monza dovesse vincere la Coppa Italia mercoledì a Viterbo. Il Fano retrocede in Serie D, playout Rimini-Virtus Verona

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.B
Squadra Pt G
Pordenone 73 38
Triestina 67 38
Imolese 62 38
Feralpisalò 62 38
Monza 60 38
Sudtirol 55 38
Ravenna 55 38
L. R. Vicenza 51 38
Sambenedettese 50 38
Fermana 47 38
Ternana 44 38
Gubbio 44 38
Albinoleffe 43 38
Teramo 43 38
Vis Pesaro 42 38
Giana Erminio 42 38
Renate 39 38
Rimini 39 38
A. J. Fano 38 38
Virtus Verona 38 38

ULTIME GARE DISPUTATE