"L'ingiustizia più grande degli ultimi 40 anni", così l'ha definita il direttore sportivo Rino Foschi che ai microfoni di SportItalia ha pesantemente attaccato il presidente Balata e i consiglieri di Lega B.

Il Palermo è pronto a reagire dopo la retrocessione in C sancita in primo grado dal Tribunale Federale Nazionale. Il neo presidente del club Alessandro Albanese, ai microfoni di Sky Sport ha parlato di "sentenza pesantissima" e annunciato che presenterà appello con l'obiettivo di ribaltare la sentenza di primo grado. Sotto il fuoco delle polemiche c'è il Consiglio direttivo della Lega B per aver colto la palla al balzo e con un colpo di spugna cancellato i playout decretando la retrocessione diretta del Foggia.

La motivazione risiederebbe nell’articolo 18 del codice di Giustizia Sportiva secondo il quale la retrocessione all'ultimo posto del Palermo escluderebbe il Palermo dal campionato di competenza e non farebbe scalare le posizioni in graduatoria. Diversamente una penalizzazione di 30 o più punti avrebbe lasciato comunque il Palermo in categoria, ma in uno dei posti utili alla retrocessione diretta ed in tal caso sarebbe andata in vigore la classifica a scalare. Che invece magicamente entra in vigore per le zone alte della classifica e modificando di fatto la griglia playoff dove adesso trova posto il Perugia di Santopadre.

Polemiche soprattutto a Foggia. Il club pugliese, al pari del Palermo, giocherà tutte le sue carte per ribaltare tale decisione. Venerdì il Collegio di Garanzia del Coni potrebbe scontare la penalizzazione di 6 punti (erano 15 all'inizio) ricevuti la scorsa estate per aver reimpiegato nell'attività gestionale e sportiva dal 2015 al 2017 "proventi di attività illecite di evasione eo/ elusione fiscale, alcune delle quali integranti anche reato". Basterebbe un punto e il Foggia affiancherebbe in classifica Salernitana e Venezia. In quel caso per effetto della classifica avulsa sarebbe la Salernitana di Lotito ad avere la peggiore graduatoria negli scontri diretti.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
5a di campionato, 22/9/2019
Sicula Leonzio - Ternana 1 - 2
Eccellenza
3a di campionato, 22/9/2019
Nestor - Orvietana 1 - 1
Ducato - Narnese 2 - 4
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2019
San Venanzo - Montecastello Vibio 2 - 0
Romeo Menti - Massa Martana 2 - 3
Montefranco - Clitunno 2 - 5
Julia Spello - Olympia Thyrus 2 - 0
Giove - Viole 0 - 2
Athletic Bastia - Campitello 1 - 1
AMC 98 - Amerina 0 - 0