Sfuma la possibilità per il lago di Piediluco di ospitare un campionato mondiale di canottaggio nei prossimi anni. La FISA, la federazione internazionale canottaggio, durante il congresso che si è tenuto a Linz in Austria, ha infatti assegnato le prossime competizioni iridate: sede del mondiale junior 2021 sarà la città bulgara di Plovdiv. Nel 2022 Varese ospiterà sia i campionati mondiali junior che quelli della categoria under 23. Che nel 2023 torneranno in Bulgaria, mentre l'anno successivo tutte le categorie giovanili verranno concentrate in Canada. Gli Europei del 2021 e del 2022 si faranno in Italia, ma non a Piediluco. Le scelte hanno premiato infatti le candidature di Varese e Sabaudia. Intanto al Centro remiero di Piediluco non sono ancora partiti i preannunciati lavori di riqualificazione. Un ostacolo di non poco conto per candidarsi ad ospitare eventi internazionali oltre al D'Aloja. Sulla candidatura resta il giallo: non è stata mai presentata o è arrivata sul tavolo della Federazione Internazionale in ritardo?

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE