Nella suggestiva cornice del lago di Piediluco, durante la magia della sera, si è tenuto il “Gran Galà dello Sport”, presentato da Samanta Togni. La “Notte Azzurra” 2019 ha acceso i suoi riflettori sul lago di Piediluco in una magnifica serata di sport con i Campioni ternani di ieri e di oggi.

Organizzata dallo Skating Championship in collaborazione con la sezione di Terni degli azzurri d’Italia, intitolata a Ernesto Sabati, sono stati premiati:
Il due volte Olimpico nel bob Massimiliano Rota, che ha ricevuto la "Fiaccola olimpica".
La campionessa di sciabola Lucia Lucarini e Marta Mei campionessa Mondiale Special Olimpics di sci nordico, con i Cinque Cerchi olimpici.

Al campione Italiano di judo Francesco Pragliola è andato il Drago simbolo della città di Terni. Sono intervenuti alla serata gli assessori allo sport Elena Proietti e Valeria Alessandrini del Comune di Terni, Francesco Tiberi Delegato Coni, Mauro Esposito Responsabile per l’educazione fisica e motoria dell’ufficio scolastico regionale. Ospite della serata Stefano Mei Presidente Nazionale degli Azzurri d’Italia pluri olimpionico nell’atletica leggera.

La serata ha aperto la manifestazione World Skate 2019, che vedrà una serie di eventi sportivi e non in programma fino al 12 ottobre. Già nel fine settimana prossimo sono previsti una serie di incontri, convegni e mostre sul benessere della persona e dell’alimentazione legate allo sport alle Piscine dello Stadio. Per i più piccoli ci sarà la possibilità di provare a pattinare, infatti gli istruttori e le istruttrici dell’associazione saranno a disposizione di chiunque volesse provare questo sport.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
9a di campionato, 13/10/2019
Bari - Ternana 2 - 0
Eccellenza
6a di campionato, 13/10/2019
Assisi Subasio - Orvietana 0 - 0
Narnese - Lama 1 - 0
Promozione gir. B
6a di campionato, 13/10/2019
Vis Foligno - Romeo Menti 3 - 1
Viole - Campitello 2 - 3
San Venanzo - AMC 98 0 - 0
Olympia Thyrus - Athletic Bastia 2 - 0
Montecastello Vibio - Giove 2 - 2
Massa Martana - Montefranco 1 - 1
Amerina - Clitunno 2 - 3