"Entrando a Terni abbiamo l'impianto modernissimo delle Piscine, lo stadio Liberati sul quale stiamo ragionando con l'attuale proprietà per una rivistazione in chiave moderna ed il futuro Palasport che sarà più moderno del Palabarton". Sarà il clima da competizione elettorale ad aver ispirato la voglia di campanilismo dell'assessore ai Lavori Pubblici Enrico Melasecche, perugino di nascita ma ormai ternano di adozione a tutti gli effetti. Alla conferenza stampa conclusiva della due giorni dedicata alla visita degli ispettori Aces che devono valutare la candidatura di Terni a Città europea dello Sport, Melasecche fa il punto sui lavori del palazzetto: "Concezioni moderne e una polifunzionalità essenziale in opere del genere" dice citando gli sport che troveranno casa nel nuovo impianto al Foro Boario e cioè pallacanestro, pallavolo, pallamano, tennis e sicuramente scherma. "Stiamo ragionando come modificare il progetto originale per ospitare nel nuovo Palasport i Mondiali di Scherma Paralimpica 2023 che sono stati assegnati a Terni" dice Melasecche maneggiando le planimetrie del progetto originale. "Costo totale una ventina di milioni ma soprattutto una rivoluzione del traffico che consentirà di entrare non solo da viale dello Stadio che vorrei fosse intitolata viale dei Campioni (dice Melasecche rivolgendosi al sindaco Latini)". E poi i numeri: 4000 spettatori per manifestazioni sportive, 4500 all'aperto d'estate in riva al Nera aprendo l'area posteriore, 5000 per gli spettacoli. Melasecche annuncia anche interventi al ciclopattinodromo Perona "una palazzina direzionale per arbitri e uffici, progetto già approvato in Giunta e finanziato, dobbiamo solo assegnare l'appalto" e ancora l'ipotesi di un impianto per sport motoristici per il quale si è speso direttamente in prima persona lo stesso Danilo Petrucci. Senza dimentica il nuovo centro federale per il tennis e lo skatepark.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
15a di campionato, 17/11/2019
Teramo - Ternana 1 - 1
Eccellenza
11a di campionato, 17/11/2019
Spoleto - Narnese 1 - 3
Orvietana - Gualdo Casac. 2 - 1
Promozione gir. B
11a di campionato, 17/11/2019
Viole - Amerina 2 - 1
Romeo Menti - Petrignano 3 - 0
Montefranco - AMC 98 0 - 2
Massa Martana - Olympia Thyrus 1 - 1
Giove - Julia Spello 3 - 0
Campitello - Vis Foligno 1 - 1
Athletic Bastia - San Venanzo 0 - 2