Dopo giorni di voci e indiscrezioni, con Bandecchi che annuncia a più riprese novità sul futuro della Ternana, ecco il colpo di scena. Nessun cambio di panchina al momento. Niente Sottil o De Canio nell'immediato ma ancora Fabio Gallo che però rinuncia al contratto nella prossima stagione per amore della Ternana.

Una scelta quella dell'allenatore rossoverde che dimostra quanto tenga alla Ternana, al di là dei soldi, e la sua volontà di guadagnarsi la conferma sul campo, attraverso i risultati. Ecco la lettera di Gallo pubblicata sul sito della Ternana. Sarà quindi ancora lui l'allenatore delle Fere fino al termine di questa stagione che peraltro resta molto incerta a causa della sospensione dei campionati fino al 3 aprile per l'emergenza Coronavirus.

“Dal mio arrivo a Terni nella passata stagione, dopo aver “assaggiato” la Ternana da calciatore, ho avuto modo di capire in prima persona quanto conti la maglia che indossiamo. Quanto amore incondizionato dimostrino di avere i tifosi, anche nei momenti in cui ci contestano e danno sfogo alla loro amarezza. 

Dopo aver parlato con il presidente Bandecchi, lunedì scorso, ho avuto la netta sensazione che avesse bisogno, da parte mia, di un gesto che dimostrasse quanto io tenessi ad allenare la “sua” Ternana. E quello che ho deciso di fare, nulla ha a che vedere con l’aspetto economico. E infatti la mia scelta è quella di rinunciare al contratto che mi lega ai rossoverdi per la prossima stagione. Perché lo faccio? Perché sono certo che questa squadra abbia valori morali e tecnici indiscutibili tali da essere superiori a qualunque cosa. 

Il presidente Bandecchi ha molto apprezzato questo mio gesto, rimanendone estremamente colpito, riconfermando quindi, se ce ne fosse stato bisogno, la sua grande fiducia nei miei confronti.

Un abbraccio sincero a tutti i tifosi delle Fere”

Fabio Gallo

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE