Il Consiglio di Lega Pro riunitosi oggi ha deciso la proposta da portare al Consiglio Federale per concludere la stagione facendo decidere al campo i verdetti.

Secondo la proposta che riporta tuttomercatoweb le prime in classifica dei tre gironi (Monza Vicenza e Reggina) sarebbero promosse in Serie B, mentre per decidere la quarta si disputerebbero i play off, che saranno però giocati solo da chi decide di farlo e in base alla classifica attuale.

In Serie D andrebbero le ultime tre dei gironi (Gozzano, Rimini e Rieti) a cui si aggiungerebbero nel girone C anche Rende e Bisceglie visto l'ampio distacco da quart'ultima e quint'ultima, mentre le altre retrocessioni saranno decise dai play out. Bisceglie, Rende e Rieti verrebbero direttamente relegate tra i dilettanti, visto lo svantaggio incolmabile sulla Sicula Leonzio (29 punti, vantaggio di +9) e sul Picerno (32 punti). Il regolamento infatti prevede la mancata disputa dei playout in caso di distacco superiore agli 8 punti tra terz'ultima e quart'ultima. 

Toccherà poi al Consiglio Federale, che si dovrebbe tenere il 3 giugno, accettare o meno queste proposte e dare il parere definitivo su come portare a termine la stagione della Serie C. Ma non per questo gli ultimi club citati avrebbero intenzione di mollare. Come riferito da tuttoc, infatti, è nato un gruppo, su Whatsapp, composto da presidenti e dirigenti dei club che rischiano la retrocessione.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE