Il Tabellino

LAZIO - TERNANA 7-2 (p.t. 3-1)

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric (15’st Vavro), Acerbi (26’st Silva), Radu (1’st Bastos); Lazzari (26’st Lukaku), Milinkovic Savic (15’st Anderson A.), Parolo (23'st Anderson D.), Luis Alberto (1’stCorrea) (26’st Armini), Jony (26’st Falbo); Caicedo (1’st Cataldi), Immobile (23’st Moro). A disp. Guerrieri, Proto, Alia. All. Inzaghi

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli (1’st Marcone); Parodi (1’st Diakite'), Suagher (15’pt Russo), Celli (1’st Bergamelli), Mammarella (1’st Mucciante); Paghera (1’st Damian), Palumbo (1’st Nesta), Verna (15’st Defendi), Defendi (1’st Onesti) (24’st Niosi); Ferrante (1’st Torromino), Vantaggiato (1’st Marilungo). All. Gallo

ARBITRO: Buzzi di Roma

MARCATORI: 6'pt Milinkovic Savic (L), 9'pt Caicedo (L), 10'pt Vantaggiato (T), 20'pt e 15'st Immobile (L), 5'st Verna (T), 16' e 20'st Vavro (L), 45'st Falbo (L).

Indicazioni positive per il mister dei rossoverdi Fabio Gallo, soddisfatto in particolare della prestazione del primo tempo, dall'amichevole disputata a Formello contro la formazione di Simone Inzaghi. Per la cronaca la Lazio si è imposta per 7-2, dopo che la prima frazione di gioco si è conclusa sul 3-1.

Dopo 8 minuti padroni di casa in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Milinkovic Savic, dopo aver tolto di forza il pallone dai piedi di Celli e di Caicedo, gol facile su assist di Immobile. Risposta della Ternana al 13' con Vantaggiato, che ha battuto Strakosha sfruttando un cross dalla sinistra di Mammarella. Al quarto d'ora Gallo è stato costretto a sostituire Suagher, per una botta al piede, con Russo. Dopo un palo di Jony su punizione e una bella parata di Iannarilli sul tentativo successivo di Luis Alberto, la Lazio si è portata sul 3-1 al 20' con Immobile. I rossoverdi prima della chiusura del tempo si sono resi pericolosi con Vantaggiato, Russo e Celli.

Nella ripresa Gallo ha cambiato lo schieramento per 9 undicesimi, sono rimasti in campo solo Russo e Verna. E proprio l'ex centrocampista del Pisa ha riavvicinato nel punteggio le Fere all'avversario con una bella conclusione da fuori. Poi i biancoazzurri hanno dilagato con Immobile che ha segnato una bellissima rete in girata per il 4-2, seguito dalla doppietta di Vavro micidiale sui calci piazzati. Settimo sigillo per il giovane della Primavera Raul Moro Falbo. Ora ci sarà poco meno di una settimana per la Ternana per preparare la finale di sabato di Coppa Italia di Serie C, in programma a Cesena sabato 27 alle 20 e 45.

Foto S.S. Lazio - Marco Rosi

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE