Mentre la Lega Pro vara la sua riforma con le rose delle squadre limitate a 22 giocatori, alla Gazzetta dello Sport Cristiano Lucarelli parla del rapporto speciale con Catania e della possibile permanenza sulla panchina degli etnei anche nella prossima stagione: "Inutile ribadire che mi lega un rapporto che va al di là di accordi e lavoro. C'è qualcosa in più che ha permesso al gruppo di affrontare e superare tante difficoltà. Ho aspettato un cenno della nuova società, logico che nelle prossime ora possa anche guardarmi attorno visto che fino a oggi non l'ho mai fatto". Sul tecnico livornese è vivo l'interesse della Ternana. Ma il nuovo direttore generale del Catania appena passato nelle mani della Sigi, Maurizio Pellegrino, ai microfoni di Unica Sport aveva detto: "Lucarelli ha la mia piena stima e fiducia, rimane in questo momento l’allenatore del Catania. È la nostra prima scelta, è il primo obiettivo. Ho avuto con lui la possibilità di sentirmi qualche volta per telefono, e gli ho manifestato tutta la mia stima. La nostra intenzione, posso dirlo senza nessun problema, è quella di confermarlo per la prossima stagione". Il sito catanista.eu riporta che è in programma un colloquio in settimana tra Lucarelli e la nuova proprietà del Catania.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

Serie C gir.C
Squadra Pt G
Reggina 69 30
Bari 60 30
Monopoli 57 30
Potenza 56 30
Ternana 51 30
Catania 47 30
Catanzaro 43 30
Teramo 41 30
Virtus Francavilla 40 30
Avellino 40 30
Vibonese 39 30
Viterbese 39 30
Casertana 38 30
Cavese 38 30
Paganese 36 30
Picerno 32 30
Sicula Leonzio 29 30
Bisceglie 20 30
Rende 18 30
Rieti 15 30

ULTIME GARE DISPUTATE