"La voglia di ricordare Teto è stata più forte del Covid e appena le condizioni ce l'hanno permesso abbiamo organizzato il torneo in pochi giorni". Così Luca Anderlini, organizzatore del 4° Memorial Stefano Galletti dopo le finali che si sono giocate al campo del Terni Est. "Torneremo il prossimo anno e faremo veramente i fuochi d'artificio" assicura Luca. Al primo posto dell'edizione che si è appena conlcusa La Romita Tennis Club Restaurant che ha battuto SciaccalugaM2 per 5-4 dopo due tempi supplementari. Terzo posto per il Maestrale che ha battuto 12-5 l'Albadrink. Miglior marcatore Gesuele con 11 gol, Sciaccaluga miglior portiere. Alle premiazioni erano presenti la mamma ed il papà di Stefano Galletti, Dino e Luciana. Tanti i calciatori di nome che hanno illuminato la finale tra cui Manni, Dianda e Tozzi Borsoi. Ma l'aspetto principale, come sempre, rimane la partecipazione per un evento che vuole ricordare un ragazzo speciale come Stefano Galletti. Il commento e le interviste a cura di Giacomo Papini, riprese e montaggio di Stefano Di Nardo.





ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3