Si chiude con la prima vittoria stagionale di Guglielmo Belotti il quarto round di Campionato Italiano Sport Prototipi, corsosi nell’autodromo di Vallelunga Piero Taruffi.

Il pilota della Ascari Driver Academy, sempre velocissimo in tutto il weekend romano, si è imposto con grande autorità dopo la supremazia iniziale di Giacomo Pollini (Giacomo Race), poi costretto al ritiro ed ha preceduto Lorenzo Pegoraro e Danny Molinaro (DM Competizioni) che così conserva il primato nella classifica tricolore con 13 lunghezze sull’alfiere di Best Lap.

Grande protagonista della bagarre anche il francese Antoine Miquel che solo nel finale esce dalle posizioni da podio e chiude così quarto davanti ad Andrea Baiguera (Brixia Horse Power) e Stefano Attianese (Ascari Driver Academy) che con una strepitosa rimonta dal fondo conquista anche il successo per la Coppa ACI Sport Master. Matteo Pollini (Giacomo Race), Emanuele Romani (Ascari Driver Academy) e Filippo Lazzaroni (Lazaar Divisione Corse) completano la Top-10 davanti a Maurizio Pitorri (Best Lap) che resta leader della Master.

LA CRONACA DI GARA 2

Alla partenza lanciata di gara 2 è Belotti il più determinato davanti a Miquel e Giacomo Pollini, mentre nelle file seguenti Lazzaroni e Mosca creano scompiglio. Alla tornata seguente è il francese a salire in cattedra inseguito da Belotti, Pollini, Faccioni, Matteo Pollini, Scionti e Molinaro alle prese con Pegoraro. Al terzo giro Giacomo Pollini riesce a superare Belotti per il terzo posto, mentre Pegoraro risale al quinto posto alle spalle di Faccioni davanti a Scionti, Uboldi, Baiguera e Molinaro costretto alla difesa. Il sorpasso per la prima posizione arriva al quinto giro con Pollini che balza al comando su Miquel e Belotti a stretto contatto davanti a Pegoraro che continua in rimonta precedendo un gruppo in bagarre con Faccioni, Scionti, Uboldi, Baiguera, Molinaro e Matteo Pollini. Ad abbandonare le scintille è Scionti quando era in piena lotta con Uboldi per il sesto posto e con Molinaro, Matteo Pollini e Baiguera che guadagnano una posizione. Intanto a partire dal nono giro si compone un trio in lotta per la seconda posizione con Belotti che riesce a spuntarla su Miquel e davanti a Pegoraro che resta in scia. Vittima di un contatto al Tornantino con Faccioni, Uboldi perde posizioni prima di fermarsi ai box, mentre Attianese è in pieno recupero ed all’11esimo giro riesce a superare il pilota di Scuderia NT. Il colpo di scena è al 12esimo giro con Giacomo Pollini costretto a rallentare e fermarsi nelle vie di fuga, mentre da quel momento si accende il duello per la seconda posizione alle spalle di Belotti. Ad avere la meglio è Pegoraro che sfrutta un’escursione di Miquel costretto così ad accontentarsi del terzo posto e precedendo Molinaro, Baiguera ed uno scatenato Attianese, sesto assoluto. Per le posizioni da podio Molinaro riserva l’ultimo sorpasso per la terza posizione con Miquel così quarto al traguardo.

2020 | CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI | CLASSIFICHE

Campionato Italiano. 1) Molinaro (DM Competizioni), 91; 2) Pegoraro (Best Lap), 78; 3) Scionti (Scuderia Costa Ovest), 76; 4) Pollini G. (Giacomo Race), 68; 5) Faccioni J. (Scuderia NT), 62; 6) Miquel (Ascari Driver Academy), 55; 7) Belotti (Ascari Driver Academy, 40; 8) Uboldi (Uboldi Corse), 31; 9) Pollini M. (Giacomo Race), 34; 10) Lazzaroni (Team Lazzaroni), 25.

Coppa ACI Sport Master. 1) Pitorri (Best Lap), 120; 2) Attianese (Ascari Driver Academy), 107; 3) Mosca (Zero Racing), 93.

Coppa ACI Sport Under 25. 1) Molinaro, 134; 2) Miquel, 101; 3) Pollini G., 77.

Coppa ACI Sport Rookie. 1) Miquel, 95; 2) Lazzaroni, 90; 3) Romani, 80.

(Tutti su Wolf GB08 Thunder Aprilia RSV4).


2020 | I NUMERI DELLA STAGIONE

Vittorie. Pegoraro (2), Molinaro (3), Pollini G. (2), Belotti (1).

Podi. Scionti (5), Uboldi (2), Miquel (3), Faccioni (3), Pegoraro (2), Molinaro (1).

Pole position. Pollini G. (2), Miquel (1), Scionti (1).

Foto acisport.it

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
7a di campionato, 25/10/2020
Ternana - Foggia 2 - 0
Eccellenza
1a di campionato, 18/10/2020
Orvietana - Lama 1 - 0
Castel del Piano - Olympia Thyrus 2 - 1
Branca - Narnese 1 - 3