Secondo posto per Francesco Mattiangeli alla 14° edizione del Major of Italy di Bologna, torneo di Subbuteo già vinto dall'avvocato ternano nel 2012 e nel 2019. Al PalaSavena, in un'edizione in forma ridotta per le restrizioni dovute al Covid-19, presenti circa 50 giocatori provenienti prevalentemente dall'Italia e con la presenza di qualche greco. Mattiangeli dopo aver superato i vari turni eliminatori ha battuto in semifinale il mestrino Edoardo Bellotto 1-0 ma in finale si è dovuto arrendere a 30 secondi dalla fine al modenese Francesco Torano (0-1) che nell'altra semifinale aveva sconfitto il fratello Pasquale ai tiri piazzati. Nella categoria Veteran anche l'altro ternano Alessandro Arca, eliminato nel girone dopo la sconfitta con Mattiangeli per 0-1, per arrivare poi fino alla semifinale nel tabellone di consolazione. Mattiangeli, che milita nel club dei Bologna Tigers, società che ha organizzato l'evento nella persona di Riccardo Marinucci, ha raggiunto la finale anche nella competizione a squadre dove i padroni di casa sono stati sconfitti dai siciliani del Barcellona Pozzo di Gotto.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3