Arriverà a breve in città la bandiera ACES Europe che segue il riconoscimento di Terni come "Città europea per lo sport 2021" approvato dalla Delegazione Italia ACES Europe.

“Un riconoscimento – dichiara l’assessore allo sport Elena Proietti - di cui siamo molto soddisfatti poichè viene dato solo alle amministrazioni in grado di promuovere lo sport per i cittadini in quanto fattore di integrazione nella società, per il miglioramento della qualità della vita e la salute di chi lo pratica. Un obiettivo che noi stiamo perseguendo con tenacia e a 360 gradi valorizzando le attività sportive della città e le sue eccellenze nel campo della scherma, del canottaggio, del motociclismo, del nuoto, del pattinaggio, del calcio a 5, del karate, del tiro con l'arco e in molti altri ancora".

La Aces Europe, Federazione delle Capitali e delle Città Europee dello Sport, è stata costituita per essere vicina ai numerosi municipi italiani che si candidano ogni anno al premio. Obiettivo della Delegazione italiana è anche quello di promuovere la visibilità internazionale e le reti tra tutti i municipi premiati.

Fonte: Ufficio Stampa/Acot

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3