Il Campionato Mondiale MotoGP torna in scena per la seconda volta consecutiva sul Circuito Ricardo Tormo di Cheste (Spagna) che, dopo aver ospitato il Gran Premio d’Europa domenica scorsa, farà da palcoscenico anche al Gran Premio della Comunità Valenciana in programma questo fine settimana. La pioggia e le condizioni miste dell’asfalto avevano influenzato le prime due giornate di lavoro di team e piloti durante il primo GP sul tracciato spagnolo, costringendoli poi ad affrontare una gara asciutta la domenica senza altri riferimenti che quelli riscontrati durante il warm up. Danilo Petrucci, che lo scorso fine settimana ha terminato la gara al decimo posto dopo essere partito in diciottesima posizione, vuole tornare a lottare per le posizioni alte della classifica sul tracciato spagnolo. Dopo i primi dodici appuntamenti della stagione 2020, il pilota ternano occupa l’undicesima posizione in campionato. Ducati è seconda nella classifica costruttori a soli 7 punti dalla prima posizione, mentre il Ducati Team è terzo nella classifica riservata alle squadre.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 11° (77 punti)
“Se il meteo sarà più clemente questo fine settimana credo che ci saranno tutti i presupposti per poter migliorare in modo significativo la nostra prestazione su questo tracciato. È vero che fino ad oggi nella seconda gara disputata sullo stesso circuito siamo sempre peggiorati ma, avendo più tempo a disposizione per lavorare, sono convinto che potremo fare una gara migliore rispetto a quella della scorsa settimana. Il primo obiettivo sarà quello di migliorare la nostra posizione di partenza, in modo da poter lottare per risultati più ambiziosi in gara”.

Foto di Alex Farinelli

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
13a di campionato, 28/11/2020
Vibonese - Ternana 2 - 3