Finiscono per la spedizione azzurra del Karate gli allenamenti a Gotemba, cittā prefettura di Shizuoka, a 120 km da Tokyo e si ha l'accesso ufficiale al Villaggio Olimpico.
Il giovane ternano Andrea Ortenzi, rientra a casa insieme a tutti gli sparring partner che hanno accompagnato, seguito ed allenato i cinque campioni che rappresenteranno in Italia alle prime olimpiadi della storia per il Karate.
Sotto la direzione del Capo allenatore Claudio Guazzaroni (nella foto con Busā e Ortenzi) e del Direttore Tecnico Pierluigi Aschieri dal 5 agosto scenderanno sulle tappetine del Budokan di Tokyo Luigi Busā, Angelo Crescenzo, Silvia Semeraro nel kumite e Viviana Bottaro e Mattia Busato con la consapevolezza di poter regalare all'Italia delle grandi soddisfazioni.
Parla Claudio Guazzaroni: "Dopo giorni vissuti a distanza finalmente entriamo nel Villaggio Olimpico ed inizieranno per noi questi storici Giochi Olimpici nella patria del Karate. Un grazie ad Andrea Ortenzi e a tutti i ragazzi che, come sparring, non potranno assistere alle gare ma dovranno rientrare in patria per le forti restrizioni dovute al Covid. Insieme a tutto il movimento umbro, che ringrazio per la forte vicinanza, sono certo che dalla notte del 5 agosto si tiferā come per spingere i nostri campioni verso il podio che di certo meritano non solo per il gran lavoro e i tanti sacrifici fatti in questo periodo eccezionale ma per il loro immenso valore. Sono mesi che lavoriamo senza pausa per arrivare al top delle condizione per questi momenti senza lasciare nulla al caso e ora siamo al top… incrociamo le dita"
Risponde Andrea Ortenzi "E' stata un'esperienza unica, indimenticabile. Abbiamo lavorato fino all'ultimo istante senza lasciare nulla al caso. Un grazie va a Claudio, a tutto il team azzurro, ai miei compagni rimasti a casa e con loro sono pronto a tifare: forza Italia!"
Conclude il Presidente Regionale Fijlkam Andrea Arena "Dopo le medaglie venute dal Judo, le speranze che nutriamo per la Lotta siamo in trepida attesa per l'esordio del Karate alle Olimpiadi ed aver Claudio Guazzaroni in prima fila a rappresentare l'Umbria degli sport da contatto č davvero un sogno.
Il movimento č pronto per ripartire di slancio in massima sicurezza, come da sempre per i protocolli delle nostre discipline, da settembre con la riapertura delle scuola. Forza Azzurri, forza Claudio, forza Umbria sportiva!"

Fonte: Comitato Regionale Fijlkam

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
5a di campionato, 22/9/2021
Ternana - Parma 3 - 1
Eccellenza
5a di campionato, 22/9/2021
Orvietana - Lama 1 - 0
Olympia Thyrus - San Sisto 1 - 2
Narnese - Castel del Piano 2 - 0
Promozione gir. B
3a di campionato, 22/9/2021
Terni Est Soccer School - Todi 1 - 2
Guardea - San Venanzo 2 - 0
Campitello - Montefranco 2 - 0
Amerina - Athletic Bastia 3 - 1
Vis Foligno - Romeo Menti 0 - 1
AMC 98 - Julia Spello 0 - 2