Grande festa quella organizzata dai Veterani dello Sport sezione di Perugia in collaborazione con il Club Panathlon Inernational per dare lustro alle eccellenze regionali che si sono messe in evidenza in campo nazionale ed internazionale nel mondo dello Sport. Una conviviale in grande stile diretta egregiamente dai rispettivi presidenti Anna Clelia Moscatelli e Alessio Burini che ha avuto come ospite d'onore il telecronista della Rai Riccardo Cucchi.
Il prestigioso premio di atleta dell'anno assegnato dai Veterani dello Sport Ŕ andato ad Anita Pazzaglia diciannovenne karateka ternana. Anita Pazaglia attualmente ricopre l'ottantesima posizione nel ranking mondiale Wkf della categoria 55kg. frutto di un percorso eccezionale costellato da innumerevoli medaglie conquistate in campo nazionale ed internazionale. Gli ultimi successi in Austria, Germania e Svizzera ed una prestigiosissima medaglia d'argento conquistata nella Youth League Wkf di Porec in Croazia, hanno permesso ad Anita, da anni atleta di interesse nazionale, di raggiungere il suo sogno di poter vestire la maglia della nazionale italiana.
Parla Anita "Sono onorata di ricevere questo premio che giunge in un momento davvero particolare. Sono reduce da un'operazione per un infortunio ai legamenti nell'ottobre scorso durante gli Assoluti Fijlkam e questa attestazione Ŕ per me un'ulteriore spinta per rientrare prima possibile sulle materassine pi¨ forte e motivata che mai".
Fa eco Andrea Arena presidente regionale Umbria Fijlkam "Un grazie ai Veterani dello Sport ed al loro Presidente, sempre attenti a mettere in evidenza le giovani eccellenze della nostra regione al di fuori della ribalta delle cronache degli sport pi¨ blasonati ed in Umbria siamo davvero ricchi di queste gemme. Anita Pazzaglia oltre ad essere un vanto per il movimento delle arti marziali Ŕ una campionessa anche a scuola, dopo essere uscita con il massimo dei voti dal Liceo classico Tacito ora Ŕ matricola di Psicologia alla Luiss di Roma. Davvero un esempio per tutti i giovani, sono certo che tornerÓ presto a primeggiare e a riprendersi quello che lo sfortunato infortunio le ha momentaneamente tolto"
Il Presidente Anna Clelia Moscatelli "Sono contenta che la preziosa medaglia assegnata dell'UNVS, che riproduce un frammento di cratere etrusco proveniente da Spina (5░ secolo A.C.), sia approdato a Terni con Anita come Campione dell'anno per la sezione di Perugia. Un augurio per tutto il movimento del mondo sportivo in rosa e non solo".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Eccellenza
34a di campionato, 8/5/2022
Orvietana - Ducato Spoleto 1 - 1
Olympia Thyrus - Nestor 4 - 2
Narnese - Massa Martana 4 - 0
Promozione gir. B
33a di campionato, 15/5/2022
Vis Foligno - Amerina 0 - 0
Todi - Romeo Menti 0 - 0
Terni Est Soccer School - Viole 3 - 0
Superga 48 - Guardea 1 - 0
San Venanzo - Julia Spello 3 - 1
Montefranco - Petrignano 2 - 0
Montecastello Vibio - Campitello 1 - 5
AMC 98 - C4 Foligno 2 - 3