Una grande soddisfazione per le due atlete dell'Happy Village Valentina Aimone e Giorgia Rosi che vincono l'Open nazionale al Padel Arena di Perugia. Un risultato che conferma l'inarrestabile crescita del padel ternano. In finale hanno superato Elena Schiattelli e Sara D'Ambrogio in tre set. Presente alla premiazione il consigliere regionale FIT con delega al Padel Fabio Moscatelli che commenta: "Padel e tennis sono due sport diversi ma Valentina, Giorgia e le più piccole che seguono, sono espressione di quella qualità del padel femminile che in qualche modo si riallaccia alla grande tradizione del tennis femminile ternano: Carla Nunzi, Carla Persichetti, la stessa Valentina Aimone vincitrice del Lemon Bowl, Angelica Raggi unica ternana di sempre ad avere classifica WTA e con loro tantissime altre di ieri e di oggi. Tutte le giocatrici ai vertici delle classifiche padel provengono dal tennis. Sarà un caso? Sarà davvero una coincidenza o piuttosto la continuità, nella diversità, di un percorso che fa della racchetta di qualunque dimensione elemento centrale nello sport italiano e non solo? Questo tratto avvicina e non separa i due sport che certo hanno tecniche e percorsi diversi ma che inevitabilmente si ritrovano nelle storie di chi li vive".

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1