Si è concluso sui campi del Tennis Club Terni, il 2° Memorial Massimo Vicario, open nazionale di tennis con montepremi di € 10.000. Oltre 150 giocatori sono scesi in campo nelle due settimane di gara. Un entry list di grande qualità con in testa il campione italiano di seconda categoria Alessandro Ingarao. E il portacolori del TC Match Ball Siracusa ha confermato i favori del pronostico superando in finale in due sets Gianluca Di Nicola del CT Bologna. Una bella partita che ha avuto nei numerosissimo pubblico presente degna cornice. A completare il quadro dei risultati le due finali dei tabelloni di terza e quarta categoria. Nella terza in un romantico derby TC Terni, la sfida tra il maestro Roberto Conti ed il suo vecchio allievo Luca Brunetti con la vittoria di Brunetti. Ancora un derby nella quarta con il successo di Riccardo Rotini su Matteo La Tegola entrambi del CLT. Premiazioni finale non prive di grande emozione a cui erano presenti il delegato CONI Terni, nonché organizzatore del torneo, Fabio Moscatelli, il presidente della FITP Umbria Roberto Carraresi, il FUR Umbria Giancarlo Rosichetti, il presidente del TC Terni Elvira Bruni, Fabio Narciso in rappresentanza degli Amici di Massimo, Piergiorgio De Lorenzi e Cristina Carducci dell' Associazione Progetto Flavia per l' UGDH partner della manifestazione, la Famiglia Vicario con la moglie di Massimo Silvia, la figlia Aurora, i fratelli Giovanni e Marco. Impeccabile la direzione del torneo curata dal GA Emilio Celata, coadiuvato dalle GA Silvia Cucchieri e Antonella Lucarelli insieme alla direzione di gara a cura del maestro Roberto Conti. Appuntamento a settembre 2024 con la terza edizione già in cantiere.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1