Lo status di Nazione ospitante permette all’Italia di schierare fino a un massimo di 20 atlete nella prova di Coppa del Mondo di spada femminile in programma a Legnano dal 10 al 12 novembre prossimi. Sulle pedane del Pala Borsani, saranno infatti in azione Alessandra Bozza, Gaia Caforio, Beatrice Cagnin, Alice Clerici, Anita Corradino, Eleonora De Marchi, Elena Ferracuti, Rossella Fiamingo, Nicol Foietta, Federica Isola, Sara Maria Kowlczyk, Carola Maccagno, Roberta Marzani, Mara Navarria, Lucrezia Paulis, Alessia Pizzini, Giulia Rizzi, Alberta Santuccio, Vittoria Siletti, Gaia Traditi.

Già certe di un posto fra le prime 64 Santuccio, Fiamingo e Navarria, per tutte le altre azzurre la gara scatterà già nella giornata di venerdì 10 novembre con la fase di qualificazione con gironi ed assalti ad eliminazione diretta dei tabelloni preliminari. Sabato 11 novembre la fase decisiva della prova individuale che determinerà la vincitrice, mentre domenica 12 novembre spazio alla prova a squadre.

Per la competizione che potrebbe valere all’Italia il semaforo verde ufficiale verso i Giochi di Parigi 2024, il ct Dario Chiadò conferma ovviamente in blocco il quartetto che ai Mondiali di Milano ha chiuso con la medaglia d’argento: spazio in pedana quindi a Rossella Fiamingo, Federica Isola, Mara Navarria e Alberta Santuccio.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4