Il Tabellino

OLYMPIA THYRUS - CASCIA 2-2

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, De Vivo, Francioli, Ferretti, Condito (35’st Sgrignani), Bartoli, Virgilio, Chierchia, Grassi (16’st Fanti), Garritano (35’st Barbaccia), Lucidi. All. Frabotta

CASCIA: Proietti, Maulini, Giulivi, Gramaccioni, Lombardi, Di Salvatore (1’st Buccioli) (42’st Cucci), Argenti, Medici (1’st Coccia), Gesuele, Pirrò (40’st Protasi), Doua. All. Mollaioli

ARBITRO: Leorsini di Terni (Proietti-Ottobretti)

MARCATORI: 29’pt Lucidi (OT), 6’st Gesuele (C), 28’st Pirrò (C), 38’st Bartoli (C)

Sciupa una grande occasione l'Olympia Thyrus che aveva la possibilità di guadagnare in caso di vittoria qualche posizione in classifica. La formazione di Frabotta resta al penultimo posto dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio, ma soprattutto dopo aver evitato nel finale una sconfitta che sarebbe stata davvero sanguinosa visto che l'avversario di turno avrebbe accorciato a 5 lunghezze il divario in graduatoria.

Padroni di cassa in vantaggio poco prima della mezz'ora con un tiro di Lucidi. Nel secondo tempo Cascia che riporta il punteggio in parità grazie all'ex Ternana e Sporting Terni Gesuele di testa. Dopo il vantaggio fallito dai ternani con Fanti, Cascia sull'1-2 grazie alla punizione vincente dell'ex Ternana e Voluntas Spoleto Pirrò. La reazione dell'Olympia non si fa attendere e Proietti deve fare gli straordinari per respingere un colpo di testa di Lucidi. Ma si deve arrendere quando viene beffato su calcio da fermo dall'esperto Bartoli. Il centrocampista ci riprova nel finale, ma stavolta il portiere del Cascia riesce a sventare la minaccia.

Nella foto: il giovane Barbaccia

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

Promozione gir. B
Squadra Pt G
Foligno 80 30
Ducato 67 30
San Venanzo 47 30
Viole 44 30
Giove 44 30
N. Gualdo Bastardo 39 30
Nestor 38 30
Assisi 38 30
Atletico Orte 38 30
Montefranco 37 30
Campitello 37 30
Todi 36 30
Clitunno 36 30
Olympia Thyrus 33 30
Oratorio SG Bosco 29 30
Cascia 16 30

ULTIME GARE DISPUTATE