L'assemblea nazionale Anpis, svoltasi ad Ancona, ha rieletto all'unanimità alla presidenza dell'associazione nazionale delle polisportive per l'inclusione sociale il ternano Mauro Nannini.

"Dopo un percorso iniziato tre anni fa, posso affermare che il cammino intrapreso è quello giusto, nonostante le difficoltà che in questo periodo incontra il mondo del volontariato - dichiara Nannini - siamo soddisfatti per il ruolo svolto dai coordinamenti regionali, ma soprattutto vorrei ricordare l'acquisizione del progetto europeo Erasmus Place che ci vedrà impegnati con importanti universtà europee sul versante della ricerca per le nostre attività rivolta a soggetti che vivono un disagio psico-sociale. Il lavoro è complesso, ma grazie anche al rinnovamento del direttivo nazionale sono fiducioso per un lavoro proficuo. Un grazie va alla mia cooperativa sociale Actl che da sempre ha creduto nel progetto Anpis”.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE