I Campionati Mondiali di Scherma Paralimpica a Terni ad Ottobre 2023: questo evento cosmopolita verrà rappresentato anche attraverso un francobollo per arricchire la collezione della filatelia italiana. Sarà proprio la nostra città ad averne uno dedicato che la rappresenterà in tutto il mondo. Il MISE, infatti, ha autorizzato la produzione e stampa di questa affrancatura che darà lustro al nostro territorio e allo stesso evento iridato.

E’ un giusto riconoscimento per una manifestazione che come afferma il Presidente Alberto Tiberi: “Racchiude in sé valori altissimi di Sport, di inclusione, di uguaglianza, richiamerà sulle pedane del nuovo Palasport di Terni Atleti da tutto il mondo che con il loro bagaglio di profonda umanità e con il loro amore per la vita e per lo sport verranno in Italia a battersi per una medaglia che rappresenterà il lascia passare per i successivi Giochi Olimpici di Parigi del 2024. L’ idea di portare a Terni un Campionato Mondiale di scherma Paralimpica è nata dopo aver assistito ad un Europeo molto ben riuscito e organizzato in tutti i suoi dettagli. A suggello di quanto accadrà ad Ottobre 2023 si è concepito il pensiero di lasciare ai posteri, nella storia dello sport ternano, un riconoscimento indelebile che duri nel tempo. L’onore per questa città, regione e nazione di avere un bollo intitolato va di pari passo con la gioia di ospitare tale prestigioso appuntamento sportivo”.

Il Circolo Scherma Terni ringrazia quindi il MISE per aver accolto il proprio desiderio e di averlo reso reale con la sua delibera. Ringrazia inoltre tutti coloro che hanno speso il proprio tempo per la collaborazione offerta in favore di questo tributo, come il sostegno espresso dal Sindaco di Terni Leonardo Latini con la sua lettera di supporto ed in particolare l’ assessore allo sport e al turismo Elena Proietti che si è prodigata fortemente al fine di ottenere l’ assenso del ministero. Importante citare anche la Fondazione Carit che ha contribuito in maniera importante affinché l’ evento del prossimo autunno si realizzi.

Un grazie ancora alla professoressa Rita Pepegna e la classe 5C del Liceo Artistico O. Metelli di Terni con i quali è stato intrapresa già da tempo una collaborazione. Gli studenti hanno ideato e realizzato il logo dell’ evento, inoltre hanno dato vita a dei bozzetti che sono stati appositamente studiati e realizzati per poter creare l’ immagine del francobollo nel quale saranno inseriti degli elementi emblematici della città di Terni.

Il Circolo Scherma Terni e tutti coloro che hanno lavorato intorno ad esso aspettano con soddisfazione la pubblicazione del francobollo.

Fonte: Ufficio Stampa Circolo Scherma Terni

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
38a di campionato, 10/5/2024
Feralpisalò - Ternana 0 - 1