Un trionfo di ascolti che coinvolge le famiglie al completo. La partita Italia-Ucraina martedì sera su Rai 1 ha catturato quasi 7,7 milioni di telespettatori col 38.1% di share ma ad essere davvero significativo, secondo l'analisi svolta da Klaus Davi per il quotidiano Libero, è l'enorme successo della Nazionale presso le giovani generazioni e i bambini. OmnicomMediaGroup, multinazionale che realizza dati e analisi per le più grandi aziende del mondo che pianificano pubblicità in Italia, certifica infatti che il pubblico al seguito degli uomini di Spalletti è stato rappresentato per lo più dai giovanissimi: 15/19 anni al 46.2% di share, 8/14 anni al 44.7%, 35.1% per i 4/7 anni. Nei titoli di studio prevalgono i laureati (44.2%) mentre Marche (48%), Sardegna (47.9%), Umbria (43.7%), Molise (43.4%), Toscana (41.6%) e Calabria (41.1%) sono le regioni al top. Naturalmente predominio maschile (46.5% di share) ma buonissima la "quota rosa" (29.8%).

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
28a di campionato, 2/3/2024
Ternana - Parma 1 - 3
Eccellenza
24a di campionato, 3/3/2024
Tavernelle - Olympia Thyrus 0 - 1
Atletico BMG - Terni F.C. 3 - 4
Narnese - Castiglione Lago 1 - 1
Promozione gir. B
24a di campionato, 3/3/2024
Todi - Campitello 1 - 2
Sangemini Sport - Bevagna 0 - 2
Real Virtus - AMC 98 2 - 0
Guardea - Ducato Spoleto 0 - 2
Foligno Calcio - San Venanzo 0 - 0
Clitunno - Amerina 1 - 0