Domenica scorsa è iniziato anche il campionato dell’Under 19 per l’Unicusano Futsal Ternana, inserita nel girone L con squadre prettamente laziali e i Grifoni, altra rappresentante umbra dopo la rinuncia della Gadtch 2000, oltre alla compagine del nuovo presidente Francesco Emanuele Tonel. E’ andata bene ai rossoverdi di mister Alessio Pucci che nella prima giornata esordiscono con il botto vincendo per 6 a 1 al Palarinalduzzi di Montopoli di Sabina contro il Cures, compagine che vede la prima squadra disputare per la prima volta nella sua storia il campionato nazionale di serie B. Primo weekend da incorniciare quindi per l’Unicusano Futsal Ternana con l’Under 19 che ha messo la ciliegina sulla torta dopo il successo della prima squadra sabato scorso contro l’History Roma 3Z. I ragazzi di mister Pucci hanno disputato una grande gara, arcigna, equilibrata dimostrando la propria superiorità in tutto l’arco della gara nonostante lo svantaggio iniziale. Grande protagonista del match il capitano e figlio d’arte Matteo Capotosti (nella foto di Michele Pettorossi) che suggella un fine settimana da sogno realizzando una tripletta dopo l’esordio assoluto in serie A2 effettuato con la prima squadra grazie all’impegno profuso da inizio stagione. Di Coccia, Luzi e uno sfortunato autogol le altre reti dei rossoverdi. Domenica prossima 22 ottobre alle ore 11 esordio casalingo per la seconda di campionato contro la Roma C5.

Felice dell’esordio convincente il mister Alessio Pucci: “Sono abbastanza soddisfatto della partita, non mi è piaciuto l’approccio, molle, abbiamo sbagliato molto, non c’eravamo con la testa, probabilmente un po' di tensione ha avuto il sopravvento sui ragazzi considerando che era la prima di campionato. Una volta preso lo schiaffo abbiamo reagito bene creando diverse occasioni da gol nel primo tempo, chiudendo lo stesso sul risultato di 3 a 1. Nella ripresa siamo stati bravi a lottare su ogni pallone, loro ci hanno dato un po' di pressione per recuperare il match, abbiamo gestito la situazione in modo egregio per poi dilagare. I tre punti sono meritati ma c’è ancora tanto da lavorare, bisogna essere più cinici. La strada è quella giusta, il merito è dei ragazzi che devono pensare già a domenica prossima visto che affronteremo una squadra davvero forte, ci prepareremo nei migliori dei modi”.

Unicusano Futsal Ternana
Ufficio stampa

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
27a di campionato, 27/2/2024
Palermo - Ternana 2 - 3
Eccellenza
23a di campionato, 25/2/2024
Terni F.C. - Ellera 3 - 1
Pontevalleceppi - Olympia Thyrus 3 - 2
Angelana - Narnese 3 - 2
Promozione gir. B
23a di campionato, 25/2/2024
San Venanzo - Guardea 3 - 1
Ducato Spoleto - Sangemini Sport 2 - 1
Campitello - Cerqueto 3 - 1
Amerina - Cannara 1 - 4
AMC 98 - Clitunno 0 - 4