Condottiero del gruppo gialloblù approdato in B è stato mister Filippo Bonelli che era all’esordio come prima guida di una squadra:

“Un’esperienza bellissima, dopo 6 anni alla Ternana Futsal come vice allenatore questo era il mio esordio da allenatore capo, subito su una panchina importante, storica e con aspettative alte. Innanzitutto, voglio ringraziare ARVEDI AST e tutto il CLT per l’opportunità e per avermi fatto vivere questa esperienza in un posto che racconta di sport, di ogni sport quotidianamente, dove l’inclusione, l’unione, l’avviamento allo sport, l’agonistica e l’amatoriale vivono quotidianamente a braccetto uno con l’altro veicolando un messaggio sulla salute fisica e mentale e sul valore sociale che lo sport ricopre, che inizia in adolescenza e non termina mai.

Abbiamo fatto un grande Campionato, questo è innegabile: le scelte compiute in estate insieme allo staff sul roster ci hanno dato ragione, non era semplice né scontato amalgamare un gruppo completamente nuovo e che proveniva da diverse realtà.

Giocatori di calcio ad 11, chi svolgeva solo campionati amatoriali e chi non aveva mai fatto un percorso così pressante come quello di guidare la classifica per un anno: unire tutti questi elementi e farli diventare un gruppo è stato un percorso stimolante per tutto lo staff ma sicuramente non semplice.

Siamo stati un grande gruppo dentro al campo e fuori e lo abbiamo dimostrato quotidianamente, restando sempre sul pezzo in tante partite insidiose. Sicuramente quando vinci un Campionato così ci sono tanti fattori e la fortuna non è tra questi. Credo nel lavoro, casomai la fortuna una squadra se la va a cercare. Abbiamo dovuto sopperire ad infortuni ed impedimenti lavorativi, perché non dimentichiamo che questi ragazzi lavorano tutti ed io sono molto soddisfatto di come abbiamo trasformato i problemi in opportunità, di questo ringrazio i ragazzi per la grande disponibilità che mi hanno dato.

Voglio ringraziare tutti i miei collaboratori tecnici, dal vice Riccardo Bussetti insperabile amico, ai preparatori dei portieri Tommaso Proietti ed Alessandro Urbani per finire con Matteo Paolocci il preparatore fisico di questa squadra.

Grazie a tutte le figure del CLT che ci hanno aiutato e non ci hanno fatto mancare nulla, dal presidente Giovanni Scordo che ieri è venuto a congratularsi di persona con noi, al segretario Maurizio Felicini, Roberto Flavioni responsabile di sezione, Nicola Ugolini responsabile tecnico del calcio a 5, Alberto Galluzzi e Alessio Ciprietti, l’ingegner Guglielmo Stella ed al magazziniere Antonio Fogliano che tutto l’anno ci ha seguiti incitandoci e preparandoci tutto il necessario. Una grande famiglia”

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
33a di campionato, 13/4/2024
Cremonese - Ternana 1 - 2
Eccellenza
28a di campionato, 14/4/2024
Narnese - Olympia Thyrus 2 - 0
Città di Castello - Terni F.C. 1 - 1
Promozione gir. B
28a di campionato, 14/4/2024
Vis Foligno - AMC 98 0 - 0
San Venanzo - Ducato Spoleto 0 - 0
Real Virtus - Amerina 1 - 2
Guardea - Bevagna 0 - 1
Foligno Calcio - Sangemini Sport 5 - 2
Bastia - Campitello 1 - 0