E’ l’unico superstite rimasto nella rosa della Generali Futsal Ternana da quando nell’estate del 2018 da un’idea di amici appassionati del calcio a 5 maschile, è nata questa società che nei suoi primi due anni di attività è riuscita a vincere tutte le manifestazioni nelle quali ha partecipato. Per Filippo Persichetti, classe 2001, è giunta l’ora di lasciare i colori rossoverdi di cui è eternamente affezionato. Ma è solo un arrivederci. Di comune accordo con la società del presidente Luca Palombi, da oggi giovedì 1 dicembre, il giovane laterale passerà ufficialmente in prestito fino al termine della stagione al Clt, compagine che milita nel campionato regionale di serie C1. I gialloblù del preparatissimo mister Marco Abati stanno lottando insieme al MSG Rieti per il primo posto in classifica e per “Pippo” è sicuramente la destinazione più appropriata per crescere e maturare come calcettista. I continui infortuni che lo hanno falcidiato negli ultimi anni, per ultimo la lesione all’adduttore destro rimediata il lunedì successivo dopo la prima gara di campionato contro il Buldog Lucrezia, e il poco minutaggio che gli può offrire mister Federico Pellegrini, hanno indotto la società e lo stesso giocatore a prendere questa decisione. L’obiettivo è il bene del ragazzo con la certezza che si potrà presentare ai nastri di partenza della prossima stagione con l’intento di essere parte integrante del gruppo rossoverde.
Soddisfatto della nuova avventura Filippo: “Lasciare questi colori dopo quattro anni e mezzo non è stata sicuramente una decisione facile. In questo arco di tempo ho creato molti legami, soprattutto con i miei compagni con i quali mi trovo veramente bene ma so che trasferirmi al Clt fino a fine stagione è la scelta migliore per me. Sono tornato da poco ad allenarmi dopo due mesi in cui sono stato fermo per la lesione all’adduttore destro che mi ha tenuto lontano dai campi di gioco. In questo momento ho bisogno di giocare, di alzare il minutaggio e so che scendendo di categoria posso dimostrare il mio valore con l’obiettivo di tornare il prossimo anno a vestire la maglia rossoverde con un pizzico di maturità ed esperienza in più. Auguro ai miei compagni di raggiungere gli obiettivi prefissati ma ora voglio concentrarmi su questa nuova esperienza che è alle porte”.

ALTRE NOTIZIE

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie B
22a di campionato, 28/1/2023
Ternana - Modena 2 - 1
Eccellenza
22a di campionato, 29/1/2023
Olympia Thyrus - Foligno Calcio 3 - 1
Narnese - Sansepolcro 1 - 1
Promozione gir. B
21a di campionato, 29/1/2023
Guardea - Spoleto 0 - 3
Campitello - Bastia 0 - 1
Athletic Bastia - Terni F.C. 1 - 4
Amerina - Vis Foligno 0 - 2
AMC 98 - Ducato Spoleto 2 - 1
Real Avigliano - San Venanzo 0 - 1
Bastia - Sporting Terni 3 - 2