Stavolta Luca Dottarelli, oltre la Coppa, porta a casa anche la maglia, quella di Campione Regionale CSI, categoria M5. Manifestazione importante, dominata dall’ultracinquantenne orvietano, sempre al primo posto nelle cinque gare in cui si articolava l’evento. L’ultima, svoltasi a Nerola, alle pendici dei monti Sabini, è stata quella più difficile perché condizionata da un guasto meccanico che, se non ha fermato Luca, l’ha comunque costretto a stringere i denti e correre sulla difensiva badando a controllare i più diretti rivali per la classifica. Il suo primo ringraziamento va alla Società per la quale gareggia, ASD Canino, agli sponsor che lo sostengono e al dott. Leonardo Chieruzzi, maestro e allenatore per MTB, anche lui specialista della disciplina, nel quale Luca Dottarelli ripone tantissima fiducia. Vestito con la maglia da campione parteciperà, domenica prossima, al Campionato Nazionale MTB Endurance CSI, gara denominata quest’anno, 6 Ore dell’Ecologia, in programma a Viterbo, Zona Fornaci. Gara individuale, nella quale si corre per 6 ore, possibilmente senza soste, dove la gestione del ritmo è di fondamentale importanza. Indispensabile avere nelle gambe qualche migliaio di Km. e uscite di durata superiore alle 6 h. che prevedano anche salite molto lunghe. Luca è preparato e si può scommettere che, dal suo cilindro uscirà qualcosa d’importante.

ALTRI ARTICOLI

CERCA NEL SITO

ULTIME GARE DISPUTATE

Serie C gir.C
38a di campionato, 2/5/2021
Ternana - Juve Stabia 3 - 4